Gerry Scotti scoppia in lacrime a C’è Posta per Te

Gerry Scotti, l'omone dal cuore tenero, si commuove raccontando i suoi momenti più belli con il papà

Home > Spettacolo > Gerry Scotti scoppia in lacrime a C’è Posta per Te

Ospite della terza puntata di C’è Posta per te è il noto e amatissimo conduttore Gerry Scotti. A chiare il conduttore pavese è Michele, un giovane e sensibile ragazzo che grazie all’aiuto della regina della TV, Maria De Filippi, ha voluto far trascorrere al padre, malato di una malattia che gli rende le ossa fragili, la reumatoide degenerativa, una serata particolare.

Michele ha voluto al suo fianco Gerry perché, come ha spiegato Maria, è considerato dal padre del ragazzo una persona onesta e corretta, e la stessa conduttrice conferma che Gerry è davvero un uomo dal cuore doro, un bel complimento ricevuto dalla padrona di casa che raramente si lascia andare a complimenti ed elogi.

gerry

Gerry parlando con i due ha voluto ricordare l’importanza di avere una famiglia unita e ripensa ai momenti trascorsi con il padre scomparso. Nel farlo però la voce gli si spezza e scoppia in un lungo pianto: “Gli sfortunati sono quelli che non dedicano un minuto ai propri figli perché sono troppo presi dalla carriera. Io son cresciuto in una famiglia molto modesta. Mio padre ha lavorato tutta la vita di notte, eppure quei minuti che – e qui gli si spezza la voce – riusciva a dedicarmi ce li ho ancora dentro di me” ha concluso senza riuscire a trattenere le lacrime.

gerry-scotti

L’amato conduttore si rivede molto nella storia di questa bellissima famiglia, e le lacrime versate sono tutte per l’affetto che continua a nutrire per il padre scomparso, a cui ha anche voluto dedicare l’applauso del pubblico:

gerry-a-ce-posta

“Questo applauso è per mio padre che cantava anche bene, se lo sarebbe meritato”  

Scotti, ancora commosso dall’affetto dedicatosi padre e figlio non manca comunque di ironia: “Mi sono commosso. Quelli un po’ rotondi si commuovono di più. Ho capito la sofferenza, il tu cruccio. Io penso che i tuoi figli e tua moglie abbiano spiegato che sei un uomo meraviglioso, con tutto quello che hai dovuto passare. Avevo un grappo alla gola.”

gerry-scotti-scoppia-in-lacrime

Una bellissima storia quella di questa famiglia che ha commosso l’Italia intera, ma a farci piagnere è stato anche un po’ Gerry con le sue bellissime parole.