marco Bellavia

GF Vip, Ginevra Lamborghini si pente delle parole dette a Marco Bellavia

Le parole della gieffina: "Non sapevo avesse dei problemi"

La notizia del ritiro di Marco Bellavia dalla casa del GF Vip ha lasciato tutti senza parole. Il popolo del web è andato su tutte le furie e si è scagliato duramente con tutti i concorrenti della casa in seguito ai comportamenti adottati nei confronti del gieffino. In seguito a quanto successo, Ginevra Lamborghini ha fatto un passo indietro e si è scusata per le parole spese nei confronti del presentatore.

marco Bellavia

All’interno della casa del GF Vip si è discusso a lungo della scelta di Marco Bellavia di abbandonare il gioco. Ricordiamo che il conduttore soffre di una forma di depressione non compresa dagli altri concorrenti i quali si sono coalizzati per mandarlo a casa.

Dei tanti concorrenti che hanno attaccato fortemente il conduttore, non sono passate inosservate le parole di Ginevra Lamborghini. La gieffina ha speso parole molto dure nei confronti del presentatore, affermando che i suoi comportamenti dovevano essere ‘bullizzati’.

GF Vip

Nel corso delle ultime ore, però, la sorella di Elettra Lamborghini ha fatto un mea culpa e si è pentita del suo comportamento, affermando di non sapere del problema di cui soffre Marco Bellavia. A riguardo, queste sono state le sue parole:

GF Vip

Avergli dato del c******e e del babbo perché non mi sono accorta, o comunque non lo sapevo fino a stamattina, che lui ha dei problemi […] Sinceramente, se lo avessi davanti gli direi scusami perché ti ho pregiudicato.

E, continuando, la gieffina ha poi dichiarato:

ginevra lamborghini

Marco non hai perso un gioco se vorrai noi siamo qua. Ho detto una cosa carina, lui non sta bene, lo abbiamo preso per il c**o. Non è per essere ruffiani, è una persona che sta male, abbiamo sbagliato noi, si può anche tornare indietro sui propri passi eh.

Non ci resta che attendere la puntata di questa sera per scoprire quale saranno le parole che Alfonso Signorini spenderà nei confronti dei Vipponi in seguito a questa brutta pagina di televisione.