Gianluca Vialli potrebbe perdere la sua battaglia contro il tumore, lo riferisce Veronica Caliandro

Gianluca Vialli, sta combattendo una dura battaglia contro un tumore e le ultime notizie non sono buone; Veronica Caliandro racconta cosa gli sta succedendo

Home > Spettacolo > Gianluca Vialli potrebbe perdere la sua battaglia contro il tumore, lo riferisce Veronica Caliandro

Gianluca Vialli, il noto attaccante della Juventus e della Nazionale sta combattendo una dura battaglia contro un tumore e le ultime notizie non sono buone. A raccontare cosa gli sta succedendo è stata Veronica Caliandro su Notizie.it e la situazione sembra davvero precipitare.

La battaglia di Gianluca Vialli, l’ex attaccante della Juventus e della Nazionale è ormai ben nota a tutti: il tumore al pancreas che lo ha colpito è molto aggressivo e lui ha dovuto sottoporsi a cure pesantissime per cercare di debellarlo. Purtroppo, però, le ultime notizie non sono molto buone. A raccontare quello che sta succedendo è stata Veronica Caliandro su Notizie.it.

Gianluca-Vialli-foto

Sembrerebbe che la sua battaglia contro l’adenocarcinoma sia più dura del previsto. Gianluca Vialli combatte con coraggio ma la sua paura più grande è quella di far star male la sua famiglia. Perché la possibilità che perda davanti a questo brutto male è molto alta. L’aveva detto lui stesso di essere ammalato a marzo del 2019. Da allora, di lui, si è saputo poco e questa mancanza di notizie fa preoccupare molto i suoi fan che gli sono rimasti vicini.

Gianluca-Vialli

Gianluca Vialli aveva detto:

“Non vorresti mai far soffrire le persone che ti vogliono bene: i miei genitori, i miei fratelli e mia sorella, mia moglie Cathryn, le nostre bambine Oliva e Sofia. L’ho affrontato come quando facevo il calciatore. Mi sono dato subito degli obiettivi a lunga scadenza: non morire prima dei miei genitori e portare le mie figlie all’altare. E poi degli obiettivi a breve scadenza: l’operazione, la degenza, la chemio, la radio, le vacanze in Sardegna con un fisico da far vedere”.

Vialli-Gianluca

Il noto attaccante della Juventus e della Nazionale ha una grande voglia di vivere e combatte come un leone. Ma il tumore che lo ha colpito è uno dei peggiori. Ricordiamo solo che l’adenocarcinoma pancreatico al secondo posto in termine di mortalità tra tutti i tumori ed è anche il tipo più comune.