Grande Fratello: secondo bacio tra Erica e Francesca

Il primo era scattato durante il gioco della bottiglia, ma ora tra le due la cosa si fa seria

Home > Spettacolo > Grande Fratello: secondo bacio tra Erica e Francesca

Erica e Francesca, le due inquiline della casa del Grande Fratello, hanno parlato più volte della loro bise$sualità. Tanto che, nei giorni scorsi, durante il piccante “gioco della bottiglia” tra le due era scattato un bacio. Se quella volta poteva essere dato dalla scusa del gioco a qualche giorno di distanza le due fanno il bis spontaneamente.

Entrambe sul divano, sdraiate e abbracciate si coccolano e poi si baciano, il tutto è accaduto alla luce del giorno e davanti gli occhi degli altri concorrenti che tra stupore e divertimento le osservano. Al gioco della bottiglia sono stati molti i baci e le scene piccanti.

erica-francesca-de-andre

Durante “Obbligo e verità” Valentina Vignali fu costretta a leccare il petto di Kikò Nalli, entrambi poi ripresi dalla produzione per atteggiamenti poco consoni alle norme del programma. Un secondo bacio è scattato tra Daniele del Moro e la giovane Martina Nasoni, la ragazza non ha mai fatto mistero di avere un debole per Del Moro e vuole in qualche modo attrice la sua attenzione.

Erica-Francesca-Grande-Fratello

A lanciare le sfide di baci e obblighi è stato il fumantino Cristian Imparato, considerato la persona più antipatica della casa dalla figlia di Cristiano De Andrè. A Mila Suarez invece è toccato dire la “verità” e rivela che è entrata nella casa del Grande Fratello per un motivo ben preciso: “voglio dimostrare al mio ex che senza di lui posso fare tutto”.

erica-francesca

Nasceranno delle love story? La seconda a confessare i suoi gusti in amore è stata Erica: “Ho avuto una fidanzata, ma i miei genitori non mi capiscono. Sicuramente loro mi vogliono bene, ma so che li deludo continuamente. Avere un figlio è il sogno della mia vita, ma gli altri pensano che io pensi solo alle frivolezze. Non è bello vivere con questo peso. Devi trovare serenità con la tua famiglia e non pensare agli altri.”