Harry e Meghan perdono la loro fan numero uno

La tenera fan era sempre in prima fila durante le visite Reali di Harry, avevano un rapporto speciale

Home > Spettacolo > Harry e Meghan perdono la loro fan numero uno

Il principe Harry aveva una fan davvero particolare. Si chiamava Daphne Dunn ma è volata in cielo all’età di 99 anni. Daphne l’avevamo vista più e più volte, quasi ad ogni apparizione pubblica del principe Harry, recentemente aveva conosciuto anche la bella moglie del principe Meghan Markle

La donna era Australiana e aveva da poco ricevuto un biglietto di auguri con dediche personali del duca del Sussex e della moglie Meghan: “Cara Daphne, la mia consorte e io le inviamo i nostri più sentiti auguri per il suo 99esimo compleanno. Ti auguriamo una festa speciale, circondata dalla tua famiglia con cui ti sarai organizzata in ospedale. Congratulazioni per aver raggiunto una data così importante e in vista dei 100 anni che festeggerai l’anno prossimo. Buon compleanno Daphne” il biglietto era firmato Harry e Meghan

meghan-harry

Daphne se ne è andata “serenamente”, non era malata ma solo anziana. Sono i familiari della donna a farlo sapere su Instagram, dove l’anziana fan aveva addirittura postato molte foto che la ritraevano accanto ad Harry. La più dolce forse risale al 2015, mostrava la cara nonnina che abbracciava il principe con divisa mimetica e con il basco in testa, la foto recitava: “La primissima volta che i nostri sguardi si sono incontrati ho capito che era l’inizio di qualcosa di davvero speciale”

harry

La donna era una vedova di guerra, ora i rumors britannici credono che il futuro Royal baby, se fosse una femminuccia potrebbe proprio chiamarsi così. Magari Diana, Daphne, Victoria.. in suo onore.

harry-daphne

Nel frattempo si dice che Meghan Markle in congedo maternità sia piuttosto nervosa. le ultime foto la ritraggono sempre più “piena” sembra proprio che il pancione sia pronto ad esplodere, ma è sempre bellissima e curata. La data precisa non la sappiamo, ma pare che la bella attrice americana abbia deciso di partorire in casa, dicendo “no” all’ospedale reale.