I segreti di bellezza di Jennifer Aniston

Ecco cosa ha svelato il personal trainer dell'attrice americana; tutti i consigli tra alimentazione e allenamento fisico.

Home > Spettacolo > I segreti di bellezza di Jennifer Aniston

Il personal trainer di Jennifer Aniston, Leyon Azubuike, riceve moltissime domande da parte dei suoi follower su Instagram e in particolare  su come si può avere un fisico scolpito e perfetto come molte celebrities. Scopriamo qui i consigli di Leyon e quindi i segreti di bellezza Jennifer Aniston.

Puntare prima di tutto ad avere un fisico in salute

Il consiglio che Leyon dà alle persone che segue personalmente, come Jennifer Aniston, è di trattare il corpo nel modo migliore e sempre.

E’ impportante dormire dalle  sei alle  sette ore a notte,  mangiare cibi ricchi di sostanze nutritive, mix di carboidrati sani, proteine, verdure a foglia verde e verdure dai colori vivaci. Inoltre, l’idratazione del corpo è fondamentale, per cui bere molta acqua.

E’ sbagliato credere, a quanto racconta Leyon Azubuike, che faccia bene solo prima dell’allenamento, perché in realtà è come mangiare prima di andare in parlestra per cui ci finisce di sentirsi con lo stomaco pesante.  Invece, dovremo ricordarci di bere durante tutto il giorno e sempre nei giorni precedenti al vostro allenamento.

Seguire un’adegiata alimentazione

Azubuike ha rivelato di incoraggiare anche Jennifer Aniston  a mangiare grassi sani:

Adoro gli avocado, l’olio di cocco, il salmone; tutto ciò che è  grasso buono è ottimo

Anche i carboidrati e le proteine sono importanti. Prima dell’allenamento, invece, si può mangiare del cibo calorico come mezza banana e un po ‘di pane, una fonte energetica molto utile.

Considerare le differenze del proprio fisico

Ma Azubuike sottolinea anche che corpo di ognuno di noi è diverso e così risponde diversamente all’allenamento fisico.  Per questo, ci vogliono prove ed errori per vedere cosa funziona meglio.

Azubuike suggerisce di tenere un diario dove annotare come alcuni alimenti che hai mangiato ti fanno sentire durante un allenamento,  in quali giorni non non ci siamo sentite a nostro agio  mentalmente, e perché (dormito bene, fuori pioveva).