Il nuovo Iron Man sarà una donna

E noi come faremo senza Tony Starck o, meglio, senza Robert Downey Jr?

 

Iron Man sarà un’Iron Woman. Dopo anni di Tony Starck dietro la maschera più famosa dei fumetti e anche del cinema, grazie all’interpretazione del sublime e bellissimo Robert Downey Jr, ecco che da oggi in casa Marvel si cambia registro, perché dietro a quell’armatura cibernetica rossa e oro non ci sarà più un uomo, ma una donna afroamericana molto giovane: Iron Man non sarà più la versione tecnologica di Tony Starck, ma lo sarà della bella e affascinante Riri Williams.

iron-man-riri-williams1
Riri Williams

Riri Williams è una studentessa del Massachussets Institute of Technology, da dove è stata però cacciata per aver costruito la sua armatura volante in perfetto stile Iron Man. Questo colpo di testa porterà Tony Starck a volerla conoscere, per permetterle di combattere insieme a lui nella lunga lotta contro il male che ha intrapreso da tempo.

Un bel colpo di scena per la Marvel, i cui fan sono però abituati a cose del genere: qualche mese fa Thor, dio asgardiano del tuono, aveva dovuto cedere a una donna, mentre Spiderman è oggi un ragazzo di origini latino americane, la nuova Ms Marvel, Kamala Khan, è una musulmana di origine africane e Pantera Nera è il primo supereroe africano.

Onore alla Marvel, allora!