Il significato della nuova scenografia di Sanremo 2016

Lo ha rivelato l'architetto Riccardo Bocchini

 

Sarà uno spazio che raccoglie il palco e la platea in un unico contenitore e che crea – attraverso i giochi di luce e di grafica, le linee architettoniche, la tecnologica e i movimenti scenici – lo sbocciare di un fiore. E’ l’idea dell’architetto Riccardo Bocchini, che torna a firmare la scenografia per il 66° Festival di Sanremo. Lo sbocciare del fiore sarà rappresentato in maniera subliminale, anche a seconda dell’apertura degli schermi.

scenografia_sanremo16

Nuova scenografia San Remo. Fonte: adnkronos.com

Non mancherà la scala, protagonista di tanti Festival, che Bocchini reinterpreta partendo dall’idea del piccolo bicchiere richiudibile.  Anche questo elemento scenografico consentirà di trasformare la scena nella forma, nelle atmosfere e nei colori, personalizzandoli in base ad ogni artista.

Fonte: adnkronos.com

Al Bano e Loredana sono in crisi? Giovanni Ciacci chiarisce

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser amore al capolinea? Ecco cosa sta succedendo

Gabriel Garko sarà un nuovo concorrente del Grande Fratello Vip

Alyssa Milano: dopo tre test negativi aveva il Coronavirus

Chi è Mario Russo? Conosciamo meglio il marito di Samanta Togni

Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia: "Il nome di nostra figlia sarà Luna"

Al Bano si sfoga: "L'Ilva ha creato posti di lavoro e posti al cimitero"