Jack Nicholson racconta quando è venuto a sapere che la sorella era sua madre

Jack Nicholson un giorno ha deciso di raccontare il momento in cui ha scoperto che la sorella in realtà era la sua vera madre

Home > Spettacolo > Jack Nicholson racconta quando è venuto a sapere che la sorella era sua madre

Jack Nicholson è uno degli attori più straordinari che esistano al mondo. Tutti lo amano e tutti conosciamo molto della sua vita. Ma c’era una cosa che nemmeno lui sapeva, mentre molte altre persone ne erano a conoscenza. Quando aveva 37 anni un giornalista decise di dirgli che quella che aveva sempre chiamato sorella in realtà era la sua vera madre.

Oggi Jack Nicholson ha superato gli 80 anni ed è consapevole della sua storia famigliare. Ma nel 1974, quando il celebre attore aveva solo 37 anni, è stato messo al corrente di un grande segreto che i suoi parenti gli avevano sempre tenuto nascosto. Era già una star quando un giornalista di Time Magazine scoprì un fatto che ha cambiato per sempre la vita dell’attore.

JackNicholson

Il reporter, infatti, venne a sapere che in realtà Ethel Nicholson, la donna che lui credeva fosse sua madre, in realtà non era la sua vera madre. Invece June, che lui credeva essere sua sorella, era in realtà la donna che lo aveva realmente messo al mondo. Era la sua vera madre.

jack-nicholson

Ovviamente all’inizio l’attore non ha creduto alle parole del giornalista, anche perché sia Ethel sia June erano nel frattempo morte di cancro. Quindi non potevano rispondere alle sue domande.

In vita c’era ancora Lorraine, l’altra sorella di Jack Nicholson, che non potè far altro che confermare la storia. June era una ballerina di cabaret che aveva un sogno: diventare una grande attrice.

Jack-Nicholson-foto

A 17 anni rimase incinta fuori dal matrimonio. Decise di non crescere lei quel bambino, aveva troppa vergogna. Così la madre decise di crescere lei quel bambino, Jack.

Jack Nicholson

I genitori decisero di non raccontargli mai nulla in merito alla sua nascita, crescendolo come se fosse un figlio loro. Mentre June la sua amata sorella. Jack raccontò in seguito che fu una notizia drammatica, che però non lo ha traumatizzato. Non prova rancore verso la madre e la nonna per aver tenuto nascosta la verità, svelata da una persona sconosciuta. E ora che sono morte prova solo gratitudine per tutto quello che hanno fatto.