Jason David Frank

Jason David Frank è morto: addio all’attore dei Power Rangers, si è suicidato

Aveva 49 anni: Jason David Frank era famoso per aver interpretato un ruolo di spicco nella serie dei Power Rangers

Aveva 49 anni Jason David Frank, l’attore diventato famoso per aver interpretato un ruolo di spicco nelle fortunate serie tv dedicate ai Power Rangers. Secondo quanto emerso dalle parole del suo entourage, si sarebbe tolto la vita. Celebre il suo personaggio, il Green Power Ranger. In seguito era diventato il White Power Ranger.

Jason David Frank

Jason David Frank era per tutti Tommy Oliver, uno dei personaggi più noti dei Power Rangers. Si è tolto la vita a 49 anni, come riportato prima da TMZ e poi confermato anche con una dichiarazione ufficiale di Justine Hunt, il suo agente.

L’ufficialità delle cause del decesso non è ancora arrivata, ma secondo quanto trapela in queste ore sui siti di informazione americana, a quanto pare Jason David Frank si sarebbe tolto la vita volontariamente. Aveva solo 49 anni ed era una star in tutto il mondo grazie al ruolo interpretato a lungo.

L’attore era nato a Covina, una delle città che fanno parte della contea di Los Angeles, il 4 settembre del 1973. Aveva debuttato come Green Power Ranger nel 1993. Successivamente era diventato White Power Ranger, diventando il capo del gruppo di supereroi.

Per la serie tv ha registrato 123 episodi. Jason David Frank è stato sposato due volte: aveva divorziato dalla seconda moglie proprio nella scorsa estate. Tammie Frank, dopo 19 anni di matrimonio, aveva deciso di lasciarlo per alcuni presunti flirt.

Green Power Ranger

Addio a Jason David Frank, le parole del comunicato che annuncia il suo decesso

Preghiamo di rispettare la privacy della sua famiglia e dei suoi amici durante questo periodo orribile, nel quale veniamo a patti con la perdita di un essere umano così meraviglioso. Amava moltissimo la sua famiglia, i suoi amici e i suoi fan. Ci mancherà davvero.

Attore morto suicida

L’attore di 49 anni aveva tre figli, avuti dalle due mogli da cui aveva divorziato. Dalla prima moglie, Shawna Frank, da cui ha divorziato l’11 aprile del 2001, aveva avuto due figli. Mentre dalla seconda moglie una terza figlia.