Jova Beach Party

Jova Beach Party: ecco cosa è successo sulla spiaggia subito dopo il concerto di Castelvolturno

Poche ore dopo il concerto di Jovanotti è accaduto un avvenimento particolare.

Jovanotti sta portando anche quest’anno in giro per le spiagge italiane il suo spettacolo itinerante “Jova Beach party”. L’evento che ad ogni tappa sta vedendo la presenza di migliaia di persone, sta riscuotendo un grande successo, anche se non sono mancate le polemiche da parte di chi lo accusa di danni ecologici che un evento di così vaste proporzioni può portare.

Jova Beach Party
Fonte: web

Ma intanto subito dopo il concerto di sabato scorso sulla spiaggia di Castevolturno, è avvenuto un evento eccezionale. A circa 500 metri dalla spiaggia del lido Fiore Flava Beach dove si è tenuto l’evento, verso l’1 di notte sono venute alla luce 30 tartarughe caretta caretta.

I piccoli animali sono spuntati dalla sabbia per dirigersi verso il mare regalando uno spettacolo incredibile. Il tutto sotto la supervisione dei volontari dell’associazione Domizia che cura i siti di tartaruga sul litorale casertano in collaborazione con l’Enpa Salerno. Le tartarughe sono state scortate verso il mare in tutta sicurezza.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Domizia (@tartarugadomizia)

A darne l’annuncio è stata la stessa associazione sulla propria pagina Facebook ufficiale. “La festa sulla spiaggia Domiziana non è finita quando Jovanotti ha smesso di cantare, è continuata tutta la notte. Quando quasi tutti voi umani siete andati a nanna, trenta nostre piccole Caretta caretta, quelle di mamma Rebirth, sono emerse dal nido del lido Beach Boyz e si sono tuffate a mare, sotto l’occhio vigile degli umani che si prendono cura di noi. Noi tartarughe marine non siamo venute su questa spiaggia per caso. L’abbiamo scelta come nursery perché è allegra, vivace, curata. E siamo certi ci sarà sempre chi si prenderà cura dei nostri piccoli, e la festa durerà per sempre” – il lungo post pubblicato.

Jova Beach Party, polemiche per i danni all’ambiente

La splendida notizia della nascita delle tartarughe si accompagna alle polemiche scaturite nelle scorse settimane verso Jovanotti e gli organizzatori dell’evento, accusati di non porre particolare attenzione all’ambiente.