La-Corrida

La Corrida cancellato, Ballando con le Stelle e Amici di Maria De Filippi a rischio

Cancellata La Corrida, Ballando con le Stelle a rischio e Amici di Maria De Filippi ha rischiato di essere anticipato per colpa del decreto governativo

Il governo ha diramato un decreto, firmato da Giuseppe Conte, per cercare di ridurre il contagio da COVID-19 che ha colpito anche il mondo della tv e dello spettacolo. In virtù di questo decreto alcuni programmi e trasmissioni tv potrebbero essere cancellati, come La Corrida, anticipati come Amici di Maria De Filippi o a rischio come Ballando con le stelle. Ecco cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane.

Molti programmi Rai e Mediaset stanno già andando in onda senza pubblico in studio, come Le Iene, Pomeriggio 5, Vieni da Me, Storie Italiane, Agorà, I Fatti Vostri, etc. Adesso il provvedimento firmato dal governo potrebbe colpire anche altri programmi. Ovviamente, si tratta di notizie in continuo aggiornamento e soggetti a cambiamenti repentini.

La-Corrida

Il primo programma ed essere colpito è La Corrida che è stata cancellata. Il varietà condotto da Carlo Conti che sarebbe dovuto andare in onda nella serata del venerdì 6 marzo è stato cancellato dal palinsesto. La presenza del pubblico in studio, che interagiva con applausi, campanacci e fischi, era fondamentale in questo caso e gli autori hanno deciso di fermare la messa in onda e rimandarla a una data da destinare. Al posto suo andrà in onda uno Speciale di Porta a Porta con Bruno Vespa. Anche le prossime puntate de La Corrida sono a rischio.

amici-di-maria-de-filippi

Il secondo programma colpito dal decreto firmato dal governo è Amici di Maria De Filippi. In molti avevano parlato di un anticipo ma i vertici di Mediaset hanno comunicato di aver deciso di mantenere la programmazione. Hanno scelto, però, di andare in onda senza pubblico, come previsto dal decreto. Nel comunicato di Mediaset si legge:

“Mediaset avrebbe deciso di anticipare la seconda puntata del Serale a domani, giovedì 5 marzo, per non privarsi del pubblico. Il problema, tuttavia, si presenterebbe anche domani sera qualora il decreto diventasse operativo prima della diretta di domani. In quest’ultimo caso, l’anticipo servirebbe a ben poco e la diretta potrebbe rimanere programmata per venerdì”.

ballando-con-le-stelle

Infine, ci sarebbero rischi anche per Ballando con le Stelle di Milly Carlucci che dovrebbe iniziare a fine marzo. In questo caso, si è parlato di rischio per le coppie in gara che non potrebbero ballare mantenendo la distanza di un metro. Di questo fatto ne ha parlato in un articolo il Corriere della Sera che ha detto:

“Presumibilmente per l’impossibilità di assicurare la debita distanza tra le coppie in concorso”.

Non ci sarebbero rischi, invece per “I soliti ignoti” condotta da Amadeus che andrà in onda regolarmente perché si tratta di puntate registrate in precedenza fino a quando le registrazioni si saranno esaurite. Lo ha scritto in una nota Adnkronos che ha aggiunto che le nuove puntate del programma saranno registrate senza pubblico in studio.

Patrizia De Blanck per partecipare al reality avanza delle richieste: un bagno personale

Paolo Brosio ancora in ospedale dopo il COVID-19, niente Grande Fratello VIP?

Adriano Celentano: la splendida villa dove vive

Selena Gomez mostra la cicatrice del trapianto di rene per la prima volta

Gabriel Garko ha emozionato tutti, ma non Selvaggia Lucarelli: ecco cosa pensa la giornalista

Che fine ha fatto Blanket Jackson, il figlio che Michael Jackson fece dondolare al balcone

GF Vip: un blackout di mezz'ora in piena notte. Le ipotesi