La figlia di Tom Cruis fa una vendita dei suoi vestiti usati online

Isabella Cruise figlia di Nicole Kidman e Tom Cruise vende i suoi vestiti usati online

Home > Spettacolo > La figlia di Tom Cruis fa una vendita dei suoi vestiti usati online

L’attore Hollywoodiano Tom Cruise vanta un patrimonio di 570 milioni di dollari. Protagonista di innumerevoli film da Top Gun a Mission Impossible, è diventato una delle star internazionali del mondo del cinema. Lo abbiamo visto cimentarsi in molti film in collaborazione della sua ormai ex moglie, nonché attrice, Nicole Kidman.

Periodi rigogliosi, che hanno portato la coppia, all’ora innamoratissima, al successo assoluto. Del 1992 fino al 1995 la coppia ha adottato due bambini, Isabella e Connor Cruise. Nicole Kidman e Tom Cruise nel 2001 hanno annunciato il loro divorzio, un vero colpo per i fan,

Famiglia-Cruis-4

Ipotesi azzardano che la motivazione sia legata alla partecipazione dell’attore, in forma molto attiva, nella chiesa di scientology. Una parte della vita di Tom che non è mai piaciuta, all’epoca moglie, Nicole. In questi giorni, si torna a parlare della figlia della coppia, Isabella Cruis. Si è scatenata una polemica per un’avvenimento molto curioso.

La ragazza pare si sia messa a vendere i suoi vestiti usati sul web. Ci sono articoli di ogni genere, da occhiali da sole a scarpe. Isabella scrive:” tutto deve essere venduto, spedizione gratuita nel regno unito”. Quest’ultima affermazione, (tutto deve essere venduto) ci fa intuire del reale bisogno che la ragazza ha di denaro.

Quindi a tal proposito, Isabella non percepisce soldi dall’eredità del padre o della madre. Ma possibile che per portare avanti la sua vita ha bisogno di vedere i suoi vestiti? per lo più usati? Ovviamente la notizia e stata immediatamente diffusa dalla stampa inglese e la giovane non l’ha presa affatto bene.

Isabella-2

Immediatamente ha provveduto subito alla cancellazione dal sito, forse infastidita dalle polemiche che si sono venute a creare successivamente. Voci indiscrete dicono che sia stato semplicemente cambiato nome, perché la vendita è un’entrata importante per poter affrontare le spese necessari di Isabella.