Lady Bird: la commedia di Greta Gerwig candidata all’Oscar

Arriva la primissima clip italiana della pellicola tutta al femminile Lady Bird

Home > Spettacolo > Lady Bird: la commedia di Greta Gerwig candidata all’Oscar

Cinque candidature ai premi Oscar, tra cui miglior regia per Greta Gerwig (unica regista donna di quest’anno), per una commedia adorabile. Lady Bird è un film tutto al femminile, una storia di formazione, di crescita e che in brevissimo è già diventato un cult che saprà conquistarvi, grazie anche all’interpretazione della sua protagonista Saoirse Ronan.

Lady Bird

Arriverà nelle nostre sale il 1 Marzo il film di culto Lady Bird dove sarà impossibile non innamorarsi dei suoi giovani personaggi femminile. Un film che porta un’importante quota rosa nelle nomination agli Oscar di quest’anno e che è impaziente di farsi conoscere al pubblico di tutto il mondo.
In Lady Bird, Greta Gerwig si rivela una nuova, audace voce cinematografica con il suo debutto alla regia, facendo emergere sia l’umorismo che il pathos nel legame turbolento tra una madre e la figlia adolescente.
Christine “Lady Bird” McPherson (Saoirse Ronan) combatte, ma è esattamente come sua madre: selvaggia, profondamente supponente e determinata (Laurie Metcalf), un’infermiera che lavora instancabilmente per mantenere a galla la sua famiglia dopo che il padre di Lady Bird (Tracy Letts) perde il lavoro.

Lady Bird
Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, Lady Bird è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenze che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa.
Sarà Universal Pictures ad occuparsi delle distribuzione qui in Italia. Intanto noi, per farvi incuriosire ancora un po’, vi mostriamo la prima clip italiana del film: