Le 20 frasi più belle di Gianna Nannini

 

Gianna Nannini oggi compie 60 anni. La rocker italiana, infatti, è nata a Siena il 14 giugno del 1954: nel corso della sua carriera, la cantante, che è diventata mamma di una bellissima bambina (Penelope) all’età di 56 anni, ci ha regalato grandi emozioni, canzoni bellissime, frasi indimenticabili. Genio e sregolatezza, fantasia e rock, ecco 20 frasi famose di Gianna Nannini che vogliamo dedicarvi per poter festeggiare il suo compleanno.

gianna-nannini1
Gianna Nannini

Quale razza mai di angelo potevo essere io in mezzo a un cielo che non era fatto per essere il mio.

Un pensiero libero non può mai essere imprigionato.

Tornerai e sarà un giorno bellissimo, un paradiso acrobatico il nostro abbraccio sul mondo.

Mi ricordo di te, sorso d’acqua tra le dita se ti stringo vai via, pioggia o lacrima tornerai, so che tornerai.

Sei nell’anima e lì ti lascio per sempre.

Per sballato che sia, un complimento ha sempre il merito della generosità.

Tornerai, perdersi non è possibile, noi siamo un fiume di nuvole dove nuotano i sogni.

Vita mia, stringimi forte per vivere, è un tuffo in mezzo alle lacrime questa storia che parla di noi.

Non si diventa bambini subito: ci vuole tutta la vita.

Io ti aspetto dentro mentre piango e penso io per te ci sarò sempre sai.

gianna-nannini2
Auguri Gianna!

L’hai scritto quando non c’ero “dove finisci tu comincio io.

Che bello è vivere, se vivere è con te.

Vedi come è facile perdere il cielo con l’eternità.

Tutti noi siamo fragili, è per questo che ci amiamo.

Sarà per sempre amore quello che avrai da me, ricorda che a nessuno ho dato come a te.

Siamo in viaggio senza andare, mi fai bene mi fai male, dimmi solo dove sei, per la vita che ci resta ti vorrei.

Guardami negli occhi e ti vedrai.

Il tuo sguardo contro il mio, mi racconta la tua storia che però, diventa anche la mia.

Tu mi hai insegnato a sorridere.

La tua vita è una partenza.

Buon compleanno “meravigliosa creatura“!

di Redazione