Leonardo Tano, il figlio di Rocco Siffredi

Leonardo Tano, il figlio di Rocco Siffredi decide di parlare del suo futuro e svela di aver scoperto il lavoro del padre per caso: ecco come.

Home > Spettacolo > Leonardo Tano, il figlio di Rocco Siffredi

Leonardo Tano, il figlio di Rocco Siffredi decide finalmente di dire la sua dopo le dichiarazioni del padre che lo aveva definito “super dotato”. Il secondogenito del re dell’hard ha raccontato anche come è venuto a sapere del mestiere del padre. Ecco le sue parole.

Leonardo Tano è il secondogenito di Rocco Antonio Tano, meglio conosciuto con lo pseudonimo Rocco Siffredi e Rosa Caracciolo. Il giovane è stato intervistato dal settimanale “Chi” e ha voluto dire la sua sulle affermazioni del padre. Leonardo Tano ha 19 anni ed è un bellissimo ragazzo. Di lui aveva parlato poco tempo fa il padre, Rocco, Siffredi, definendolo un “super dotato”. Lui, però, con un sorriso, ha detto: “Papà ha un po’ esagerato. Non ho le misure di mio padre ma non mi lamento…”.

Leonardo ha raccontato anche come ha scoperto il mestiere del padre. Il ragazzo ricorda che era insieme a suo fratello Lorenzo e che avevano deciso di guardarsi un film. Hanno trovato una videocassetta con scritto sopra Tarzan e pensando si trattasse del classico Disney hanno deciso di visionarla. I protagonisti del video, però, erano il padre Rocco Siffredi e la madre Rosa Caracciolo, in atteggiamenti inequivocabili.

rocco-siffredi-famiglia

Ma Leonardo ammette di non aver mai avuto nessun problema con il lavoro del padre e rivela anche lui è stato sfiorato del pensiero di seguire le sue orme.

rocco-siffredi

Ma si è trattato solo di un pensiero: il ragazzo attualmente studia ingegneria e vuole lavorare nel mondo dei motori. Ogni tanto si diverte a strizzare l’occhio al mondo della moda. Leonardo Tano, infatti, è il testimonial di una linea di biancheria intima maschile.

leonardo-tano-figlio-rocco

Il giovane racconta divertito di ricevere molti messaggi sui social dalle donne che gli chiedono: “Ma veramente ce l’hai come lui?”

leonardo-tano

Poi, decide di svelare un altro lato nascosto del re dell’hard che con i figli è sempre stato molto timido e in imbarazzo. Infatti Leonardo racconta di aver imparato tutto quello che sa sui rapporti intimi mentre il suo padre le raccontava a tavola agli amici.

figlio-rocco

Leonardo Tano conclude: “oggi ho preso la mia strada , la mia passione sono le moto e i motori”.