Lidia Cocciolo, ex allieva di Amici di Maria De Filippi, ha partorito

Lidia Cocciolo ha finalmente dato alla luce il suo bambino. Si allarga la famiglia di Amici di Maria De Filippi

Home > Spettacolo > Lidia Cocciolo, ex allieva di Amici di Maria De Filippi, ha partorito

Lidia Cocciolo è diventata mamma! Ve la ricordate? L’ex allieva dai capelli biondi e ricci di Amici di Maria De Filippi ha finalmente partorito Noah, l’annuncio dato dalla stessa concorrente del talent show proprio sui social, la foto ha commosso tutti

Aveva annunciato la sua gravidanza a Marzo 2019, si era resa conto di essere incinta durante un a vacanza in Perù. La foto del piccolo appena nato, pubblicata su Instagram, ha fatto boom di like e commenti. La dedica di mamma Lidia è dolcissima:

lidia-cocciolo-ha-partorito

“Cosa si prova? Credo di aver sempre vissuto in apnea, ora finalmente respiro. La terra, il mare, il cielo ogni cosa è per te..NOAH 23/07/2019″

lidia-cocciolo-parto-noah

Lidia Cocciolo partecipò a Saranno Famosi nel 2003, ora noto come Amici di Maria De Filippi, la sua carriera nel mondo della musica iniziò già da bambina con la partecipazione allo Zecchino D’oro.

lidia-cocciolo-amici-partorito

Dopo il talent di Maria De Filippi però la sua carriera ha preso una piega diversa: è diventata un’attrice. In un primo momento è apparsa nella nota fiction Distretto di Polizia, in diversi sposa pubblicitari fino al debutto con il film Braccialetti Rossi e Don Matteo.

Il compagno di Lidia Cocciolo è invece Davide Maffei, ma non fa parte del mondo dello spettacolo. Come mai la coppia ha scelto il nome Noah?

lidia-cocciolo-noah

L’origine di questo nome molto particolare viene da lontano, dall’ebraico. Così viene chiamato il celebre patriarca che bella Bibbia salva dal diluvio universale a sua famiglia, gli animali e se stesso.

In italiano significata “quiete riposo”, e il suo onomastico ricorre il 18 novembre! Tanti auguri Lidia!

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI