banfi lino

Lino Banfi, la rivelazione sulla moglie Lucia: “Mi ha chiesto di trovare il modo di morire insieme”

L'attore, ospite a Verissimo, ha parlato del rapporto con i suoi figli e con sua moglie Lucia, malata di Alzhaimer

La scorsa settimana Lino Banfi è stato ospite di Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin. Il grande attore si è lasciato andare ad una lunga e commovente intervista in cui si è messo a nudo, parlando anche del rapporto con i suoi figli e con sua moglie Lucia, malata di Alzheimer.

banfi lino

L’argomento principale dell’intervista che Lino Banfi ha rilasciato nel salotto di Silvia Toffanin è stato il rapporto che l’attore ha con i suoi figli e i suoi nipoti, oltre che con sua moglie Lucia. La donna, purtroppo malata di Alzheimer, è al fianco dell’attore da sessant’anni e, a riguardo, Lino Banfi ha dichiarato:

La ricetta è la costruzione di una casa in comune, di sacrifici, di sofferenze. Questi grandi amori sono calcestruzzo che diventa una casa antisismica, non si demolisce più.

Dopo tali parole, con grande commozione, Lino Banfi ha svelato a Silvia Toffanin che sua moglie gli ha posto un quesito:

Lino, ma non possiamo trovare il sistema di morire insieme noi due?

attore italiano

Lino Banfi ospite di Verissimo, il saluto di Albano al ‘Nonno D’Italia’

Inutile dire che l’intervista rilasciata dall’attore a Verissimo è stata fonte di grande commozione non solo per la padrona di casa ma anche per tutti i fedeli telespettatori del programma. Tra gli altri argomenti trattati da Lino Banfi nell’intervista a Verissimo c’è anche la forte amicizia che l’attore ha con Albano Carrisi.

attore ospite a verissimo

Il loro rapporto è talmente speciale che durante l’intervista il grande attore ha ricevuto una sorpresa dall’artista di Cellino San Marco. Albano, infatti, ha voluto rivolgere un saluto all’amico di sempre con il quale condivide il fatto di essere pugliese.

grande attore italiano

Non solo questo, però. il nonno d’Italia e Albano hanno in comune anche il fatto di voler far bene il loro mestiere, oltre che il grande rispetto che hanno per la vita. Non a caso, ancora oggi sono entrambi i personaggi più amati e ammirati del piccolo schermo.