Lino Banfi racconta la malattia di sua moglie Lucia

Lino Banfi ai microfoni di Domenica In racconta a Mara Venier la straziante situazione familiare che sta vivendo da diversi anni: la malattia di Lucia

Home > Spettacolo > Lino Banfi racconta la malattia di sua moglie Lucia

Lino Banfi storico e amato attore della serie “Un medico in famiglia” che ha fatto sognare grandi e piccini oggi è pronto a racontare il suo dolore ai microfoni di “Domenica in”. Da tempo è nota infatti la notizia che sua moglie Lucia è malata di Alzheimer e le condizioni di salute della donna sembrano non migliorare affatto.

Ai microfoni di Domenica In, il 14 Gennaio 2019, le parole di Lino hanno commosso i cuori di tutta Italia: “Non mi riconoscerà più? Vuol dire che ci presenteremo un’altra volta”. La stessa padrona di casa, Mara Venier, si è commossa dinnanzi a tanto amore e affetto.

lino-banfi-moglie-malata

“A volte mi manda come farò quando lei non mi riconoscerà più – continua Lino – Io per tranquillizzarla, le dico che è semplice: ci presenteremo un’altra volta!”

L’attore pugliese di certo non nasconde la sua tristezza quando pensa a ciò che gli aspetta e alle condizioni dell’amata donna:

“Non accetto le condizioni di mia moglie. Non possiamo fare un viaggio, una crociera, niente di niente. Aspettiamo l’evolversi della malattia e viviamo alla giornata” prosegue Lino continuando a far emozionare il pubblico da casa e in studio.

lino-banfi-e-la-moglie-lucia1

“Altri miei colleghi se la spassano tra festini e notti di passione, io no. Sono sempre stato a casa, accanto alla mia famiglia. Ho lavorato con le più belle attrici europee ma nella mia mente c’è solo Lucia” Una delle dichiarazioni d’amore più belle espressa dal comico e attore.

L’attore pugliese prosegue dicendo che ha dovuto rifiutare anche l’offerta per un film che si sarebbe dovuto girare in Germania ma questo lo portava fuori di casa per tre mesi e ha dovuto rifiutare. “Non posso stare lontano da lei”

lino

Le parole di Lino hanno scatenato numerose reazioni anche sui social di persone a lui del tutto estranee. “Mi dispiace” commenta Carlo, “Lucia sei fortunata ad avere un uomo così accanto” aggiungono altri utenti su Facebook.