Maratone di serie tv: il binge watching causa stress

Siete appassionati di maratone di serie tv? Non riuscite a smettere? Sappiate che il binge watching può causare stress

Home > Spettacolo > Maratone di serie tv: il binge watching causa stress

Le maratone di serie tv causano stress. Se siete malati di binge watching ma non lo ammetterete mai, se non riuscite a fermarvi a una puntata al giorno, ma continuate fino a tarda notte, svegliandovi al mattino con delle occhiaie incredibili, sì, avete un problema. E le serie tv sono la causa.

serie tv

Secondo un nuovo studio, infatti, le maratone di serie tv potrebbero causare un aumento dell’81% di probabilità di soffrire di ansia, stress, depressione. Più dell’80% guarda la tv per riprendersi da una lunga giornata di lavoro, ma questo potrebbe peggiorare la situazione secondo quanto emerso da un report di Simply Hired, rete pubblicitaria di reclutamento online con sede a Sunnyvale, in California.

Nonostante la sensazione di benessere, le persone che guardano le serie tv dopo il lavoro hanno maggiori probabilità di avere livelli più elevati di stress, ansia e depressione, perché si allontanano dal loro obiettivo di rilassamento”, hanno detto gli esperti che hanno condotto questo studio.

Claire Cole, co-autrice dello studio e project manager di Simply Hired, ha poi aggiunto: “Nel mondo di oggi occupato e connesso, è estremamente importante ed estremamente difficile separare la vita lavorativa dalla vita privata“. Questo perché grazie alla tecnologia siamo sempre connessi e le notifiche ci arrivano sempre e comunque. Separare la vita professionale da quella personale non è facile.

serie tv

Più della metà delle persone intervistate ha affermato di avere meno tempo per il relax di cui ha bisogno e spesso si sono ritrovate a fare tardi al lavoro o a portare il lavoro a casa con loro. Il nostro studio ha scoperto che più spesso si è verificato, maggiore è lo stress sul lavoro, che può avere un impatto negativo sulla salute fisica e mentale“.

Trovare altre modalità di relax post lavoro che non prevedano schermi sarebbe opportuno.