Maria De Filippi

Maria De Filippi ammette: “Ho provato imbarazzo per alcuni protagonisti del mio show”

Maria De Filippi ha rilasciato una lunga intervista a La Stampa, tra i tanti racconti, oltre al magico ricordo di Raffaella Carrà, anche qualche neo sui protagonisti dei suoi show. La conduttrice ha infatti ammesso di aver provato spesso imbarazzo per alcune scene andate in onda sui suoi canali.

Non ci ha girato intorno, come lei neanche il giornalista, che ha chiesto: “Si è mai sentita in imbarazzo per alcuni protagonisti dei suoi show?”. La risposa è secca e diretta, seppur senza far nomi espliciti, la donna è chiara:

Tina Cipollari

Sì, mi è capitato più di una volta e l’ho sempre dichiarato. Spero di averlo fatto con educazione. […] Quando è stata l’ultima volta che ho alzato la voce? In televisione a volte capita. Se però divento prevaricante con chi ho invitato mi dispiace molto. Anche perché il ruolo che ho è prevaricante di per sé. Preferisco i confronti alla pari. Mi capita di farlo anche nella vita privata, dopo un minuto però mi passa e sono così cretina da chiedere scusa anche se ho ragione, per il semplice fatto di avere alzato la voce.

La donna si è trovata anche a far nomi e cognomi e alla fine ha parlato del brutto episodio che ha visto protagonista Tina Cipollari verso Gemma Galgani. La secchiata d’acqua in studio se la ricorderanno tutti:

Maria De Filippi

L’esempio di Tina Cipollari non è stato dei migliori, la povera Gemma Galgani si è presa una secchiata d’acqua in studio. Una situazione parecchio umiliante che l’ha ridicolizzata davanti a tutti. Di certo un comportamento non corretto da mostrare, né da seguire. Ma se si tiene presente che il contesto è quello di Uomini e Donne, dove c’è sempre un clima d’ironia ed il prendersi in giro è all’ordine del giorno, il discorso cambia. Resta il fatto che non sia un comportamento da imitare, ma in uno show televisivo si può anche accettare.