Maria de Filippi: critiche per la sua borsa di pelle griffata Givenchy

Piovono critiche per Maria de Filippi: la borsa di pelle griffata Givenchy con cui è stata immortalata tra le pagine del settimanale Chi è nel mirino dei fan

Home > Spettacolo > Maria de Filippi: critiche per la sua borsa di pelle griffata Givenchy

Maria de Filippi è comparsa tra le pagine del settimanale Chi con una meravigliosa borsa in pelle Givenchy, cosa che a quanto pare non è sfuggita ai lettori più attenti, che hanno subito criticato la famosa conduttrice per l’elevato costo dell’articolo.

Maria de Filippi, la nota conduttrice di Mediaset, si è concessa un pomeriggio di shopping tra le vie del centro di Milano prima di tornare sugli schermi televisivi con il programma estivo Temptation Island. La cosa ovviamente non è passata inosservata, perché la famosa rivista settimanale Chi, diretta da Alfonso Signorini, è riuscita ad immortalare la moglie di Maurizio Costanzo in vesti del tutto inaspettate.

maria-de-filippi-borsa-givenchy-critiche

Un look casual acqua e sapone, è così che Maria de Filippi ha curiosato tra le vetrine dei negozi in compagnia del suo autista. Le attenzioni dei lettori però, si sono tutte concentrate sulla bellissima borsa in pelle del noto marchio francese Givenchy che indossava, dal valore di “soli” 1230 Euro.

maria-de-filippi-critche-borsa-chi

Ma non è la prima volta che Maria de Filippi viene criticata per essere in possesso di un capo d’abbigliamento, a detta di molti, troppo costoso: nella scorsa stagione di Uomini e Donne durante una trasmissione, la conduttrice televisiva ha sfoggiato un pullover in cachemire bianco che i telespettatori più attenti hanno riconosciuto appartenere al famoso brand Dior.

maria-de-filippi-critche-borsa-dior

Anche in questa occasione i fan non si sono risparmiati, infuriando sul web e criticando Maria de Filippi per il costo elevato dell’articolo. Il capo, che all’apparenza sembra un semplicissimo maglioncino bianco, porta sul retro la scritta J’adior, ed ha un valore di circa 1.180 Euro.