Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta sul Coronavirus confessa: “Ho sbagliato”

L'attrice siciliana de "Il postino" fa un mea culpa sul Coronavirus ammettendo di aver preso inizialmente sotto gamba la gravità del virus

Maria Grazia Cucinotta, la procace e talentuosa attrice di origini siciliane confessa di aver sbagliato a sottovalutare il Coronavirus. L’attrice ammette di non aver dato troppo peso all’inizio alla gravità del virus che ormai da più di un mese sta mettendo in ginocchio il nostro paese ed il mondo intero.

In un’intervista rilasciata da Maria Grazia Cucinotta a Libero Quotidiano, l’attrice messinese ha spiegato perché crede di non aver fatto tutto il possibile, tutto quello che era nelle sue capacità per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. In particolar modo fa riferimento al suo caso personale asserendo di essere stata più superficiale di quanto avrebbe dovuto.

Maria Grazia Cucinotta fa quindi un vero e proprio mea culpa sul caso Coronavirus raccontando di non aver dato troppo ascolto alle parole dei suoi amici cinesi i quali le avevano detto in tempi non sospetti prima che l’epidemia scoppiasse nel nostro bel paese, che si trattava di una vera e propria emergenza da non sottovalutare. L’attrice siciliana però dice di essersi fidata di più delle istituzioni italiane rispetto a quanto detto dagli amici cinesi.

 

“Sono stata cieca. Già prima di Natale, i miei amici cinesi mi avevano messo in guardia, consigliandomi di restare a casa il più possibile, ma ho sottovalutato il consiglio, dando credito alle istituzioni italiane”, ha affermato Maria Grazia, prendendosi le sue responsabilità. Nonostante ciò l’attrice fa delle precisazioni aggiungendo che chi amministra e governa il Paese avrebbe dovuto fare altre valutazioni: “All’inizio c’era molta confusione: c’era chi sosteneva che il Covid-19 fosse poco più di un’influenza. Siamo stati mal guidati”.

Qualche giorno fa, Maria Grazia Cucinotta è intervenuta nel programma radiofonico Un giorno da pecora ed ha espresso la sua opinione sull’esodo a Messina, sua città di origine. “Consiglio vivamente a tutti di stare a casa, oggi mi ha chiamato mia sorella da Messina e mi ha detto della quantità di automobili provenienti dal Nord sbarcate al porto.. Almeno restassero a casa, il vero e grosso problema è che questi vanno in giro“. Queste sono state le parole amare e dure dell’attrice.

Matteo Salvini: come era da bambino il leader della Lega

Matteo Salvini: come era da bambino il leader della Lega

Mamma Sharon Fonseca mostra la piccola Blu Jerusalema dopo l'operazione subita a soli 5 mesi di vita: le sue toccanti parole

Mamma Sharon Fonseca mostra la piccola Blu Jerusalema dopo l'operazione subita a soli 5 mesi di vita: le sue toccanti parole

Eros Ramazzotti: com'era il cantante da giovane

Eros Ramazzotti: com'era il cantante da giovane

Lutto nel mondo della spettacolo: morto il noto attore e regista

Lutto nel mondo della spettacolo: morto il noto attore e regista

Brutto momento per Gianluca Vacchi: operata la figlia di soli 5 mesi

Brutto momento per Gianluca Vacchi: operata la figlia di soli 5 mesi

In questa foto è quasi irriconoscibile. Avete capito di chi si tratta?

In questa foto è quasi irriconoscibile. Avete capito di chi si tratta?

Can Yaman e Diletta Leotta, la rivelazione shock: "Hanno organizzato tutto"

Can Yaman e Diletta Leotta, la rivelazione shock: "Hanno organizzato tutto"