Masterchef Italia 5, perché Maradona è il vincitore morale?

Il web lo ama e critica profondamente la sua uscita dal talent show!

 

Maradona è meglio di Pelè, lo cantavano i tifosi napoletani e argentini un bel po’ di tempo fa. E oggi ci siamo ritrovati a cantare questo motivetto, dedicandolo non al calciatore (che tra l’altro deve ancora molti soldi al fisco italiano, così, per ricordarlo…), ma al concorrente di Masterchef Italia 5 che ci ha conquistato con il suo fascino orientale, con le sue parole in arabo, con le sue fiabe e anche con il suo modo di cucinare. Peccato che sia uscito a un passo dalla finale di Masterchef Italia 5: ma per tutti il vincitore morale è lui, Maradona.

maradona-masterchef-italia3
Maradona Youssef in cucna

Maradona Youssef è uscito nella puntata andata in onda su Sky Uno il 25 febbraio, a un passo dalla finale. Come anticipato involontariamente da Rubina Rovini, ex concorrente del talent con un post su Facebook. Noi speravamo che non fosse vero e invece abbiamo dovuto fare a meno di lui. Ma perché è il personaggio preferito?

maradona-masterchef-italia1
Maradona alle prese con l’arabo con Joe Bastianich

Sarà il suo fascino orientale (è originario del Libano), sarà la sua storia personale (ha deciso di lasciare la famiglia a 19 anni, cambiando vita e paese), sarà il suo accento che ammalia, saranno le sue storie, sarà il suo modo cucinare, che è un mix tra la cucina libanese e la cucina italiana, saranno i suoi occhi… Ma noi lo rivogliamo indietro!

Lui ringrazia tutti su Facebook:

È stata un’esperienza intensa e originale! Ora sto rilassato e bene ancora di più grazie in parte anche a voi! A domani ‪#‎robabonamaradona“.

maradona-masterchef-italia2
Maradona Youssef con Cracco

Chi ci racconta adesso fiabe bellissime come questa?