Matilde Brandi, tra tristezza e rabbia, annuncia la morte del padre

Matilde Brandi, ballerina, annuncia la morte del padre, tra dolore e rabbia: un anno fa moriva la madre, ora il padre; la rabbia per delle false notizie

Home > Spettacolo > Matilde Brandi, tra tristezza e rabbia, annuncia la morte del padre

Matilde Brandi ha annunciato su Instagram della morte del padre, avvenuta in questi giorni. Sta vivendo un momento di estrema tristezza, anche per il fatto di non poter lasciar andare come si deve il padre, non potendo celebrare un rito funebre, date le restrizioni. Poi la rabbia, causata da alcune false notizie sulla causa del decesso.

Matilde Brandi aveva l’anno scorso perso la madre. Ora, a distanza di un anno, ha anche perso il padre, Pietro Brandi, che ha passato gli ultimi tempi a combattere contro un grande male. Così scrive la donna: “Hai lottato come un guerriero, senza mai mollare”. A questo dolore, si aggiunge anche la sofferenza di non poter dare l’estremo saluto al padre con un funerale, che non è permesso in questi giorni.

Matilde Brandi e Pietro Brandi

Le misure di sicurezza, a riguardo, sono infatti molto chiare: non si possono celebrare riti di alcun genere, che prevedano l’aggregamento di più persone. Subito dopo il dolore, però, arriva anche una forte rabbia. Molte testa giornalistiche, dopo la diffusione della notizia, hanno ben pensato di scrivere che la causa del decesso fosse il coronavirus, ma, come dice la ballerina, non è affatto così.

View this post on Instagram

Scrivo questo ultimo post chiedendo scusa a mio padre perché purtoppo ho voluto rendere pubblica la sua scomparsa su questo benedetto Instagram In punta di piedi, senza far rumore e con la discrezione che ti ha sempre contraddistinto hai deciso di voler raggiungere la mamma in cielo. Ti sei ammalato poco dopo la sue morte un anno forse il distacco da Lei anche per te era stato troppo doloroso da sopportare.Sei stato un guerriero durante questo lungo anno di sofferenza fisica e mentre il "brutto male "ti consumava, tu rimanevi intatto nella tua grande statura morale che non prevedeva di far soffrire i figli che andavano comunque preservati e rassicurati da un tuo dolce sorriso, da una tua "buona parola".Caro babbo, quanta sofferenza nell'esser stati privati di quella condivisione del dolore con tutti coloro che ti hanno amato. Un lutto nel lutto, una privazione crudele,quasi disumana e senza pietà alcuna. Costretti, come tutti ad un doloroso, seppur necessario, distanziamento sociale senza poterci prender per mano, abbiamo vissuto in forma privata il nostro dolore e in questa straziante sofferenza abbiamo comunque scoperto che dentro i nostri cuori nessuno poteva imporci distanze, tutto era vicino, vivo e per quanto affaticati e fragili a sostegno della sofferenza erano li i ricordi degli abbracci dei sorrisi, c'era intensità, memoria, e tutta l'autenticità del nostro vissuto, delle nostre radici. Mi mancherà tutto di te. I nostri pranzi quotidiani con le salsicce e piadina da buon romagnolo e le nostre scope e briscole che perdevo sempre perché mi dicevi che per vincere dovevo ricordarmi le carte uscite! Ciao babbo mio!E scrivo per l'ultima volta e nel rispetto del delicato periodo e delle paure che tutti noi stiamo vivendo, per non dar adito a nessuno a qualsiasi tipo di dubbio, sospetto e per smentire tutti coloro che lo hanno affermato senza tra l'altro alcun tipo di fondamento mi sento in dovere di precisare che la morte di mio padre è sopraggiunta solo per un aggravamento della patologia e NON PER CORONAVIRUS perché purtroppo oggi si continua a morire anche di altro 🙏 una preghiera per tutti i nostri cari defunti!🙏😞

A post shared by Matilde Brandi (@matildebrandireal) on

Decide così, nel post fatto su Instagram, di attaccare tutti coloro che hanno diffuso queste falsità, scrivendo: “Ritengo doverosa una precisazione rispetto il decesso di mio padre. Alcune testate giornalistiche hanno “falsamente” scritto che la morte è sopraggiunta a causa del coronavirus. La notizia è assolutamente non vera. Mio padre era affetto da una malattia oncologica e solo l’aggravamento della stessa lo ha portato via.”

Matilde Brandi foto

Poi, con delle parole che fanno intendere molta frustrazione, dice: “MI ASPETTO LA RETTIFICA DI QUESTE NOTIZIE FALSE E SONO INDIGNATA PERCHÉ NON È CORRETTO CHE ORGANI DI INFORMAZIONE DIVULGHINO NOTIZIE FALSE IN UN MOMENTO COSÌ DELICATO SOLO PER FARSI PUBBLICITÀ!”

A questo segue un altro post nel quale scrive: “ORA SONO VERAMENTE INC…ATA MA CHI SCRIVE QUESTE NOTIZIE FALSE!!! MA CHI SI È PERMESSO??? SIETE VERGOGNOSI ! DEGLI SCIACALLI SENZA SCRUPOLO! NO COMMENT”.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI