Meghan Markle è stremata

Non c'è pace per la duchessa di Sussex e sembra che adesso anche il suo corpo ne stia risentendo.

Home > Spettacolo > Meghan Markle è stremata

Meghan Markle è all’ottavo mese di gravidanza ma a giudicare dalle voci che provengono dal palazzo reale lei stessa non ce la fa più e lo stress inizia a farsi sentire. Le voci sul presunto divorzio sono sempre più insistenti e i tabloid britannici scrivono che la Duchessa di Sussex “è stremata dai continui attacchi mediatici”.

Non solo il divorzio sempre più insistente, ma qualcuno addirittura sostiene che Meghan sia simulando la sua gravidanza. Una fonte vicina ai membri dello staff che collabora con la famiglia reale sostiene che ci sono volute giornate intere per cercare di ripulire la sua identità da tutti i commenti negativi lasciati sui social.

meghan

Meghan in questo momento avrebbe solo bisogno di riposare ma non riesce a trovare pace e serenità e per questo i fan sono molto preoccupati sull’esito della sua gravidanza. Siamo ormai agli sgoccioli manca poco più di un mese al parto.

meghan-markle

Gli attacchi provengono ora anche da sua sorella, Samantha Markle. Nessuno si aspettava un suo ingresso in scena, soprattutto in questo momento. La sorella infatti sta minacciando di scrivere un altro libro che parlerebbe proprio della vita sgretolata che ha avuto Meghan in questi anni antecedenti alla poltrona reale. Minaccia di fare uscire il libro in contemporanea alla nascita del Royal baby.

Samantha ha continuato dicendo che sarà un libro che va “dalla ninnananna alle bugie.” aggiunge anche che il mondo non conosce la verità per intero e che è ora che tutti sappiano la verità.

markle

Tutta questa irriverenza da parte della famiglia di Meghan continua ad infastidire non poco la sovrana assoluta che non sopporterebbe più quella nipote che prima aveva accolto a braccia aperte. Insomma umanamente parlando Meghan si meriterebbe un po’ di pace per poter affrontare al meglio gli ultimi mesi di gravidanza e per far nascere in tutta salute il suo piccolo.