Michael Jackson frasi, le più belle per ricordare il cantante morto 10 anni fa

Michael Jackson frasi, ecco le citazioni più belle del cantante americano morto 10 anni fa, il 25 giugno 2009

Home > Spettacolo > Michael Jackson frasi, le più belle per ricordare il cantante morto 10 anni fa

Michael Jackson frasi, per ricordare un cantante che non c’è più. Jacko è morto, infatti, 10 anni fa: era il 25 giugno del 2009 quando il mondo ha appreso una triste notizia. L’interprete di brani di grandissimo successo e di canzoni che ancora oggi sono un cult si era spento nella sua casa.

Michael Jackson canzoni

Le canzoni di Michael Jackson sono ancora un patrimonio dell’umanità. Sono testi che tutti conosciamo, ritmi che ci fanno venire voglia di ballare e scatenarci, brani che ci permettono di ricordare un artista che non c’è più. E che ci manca terribilmente.

Anche se c’è chi crede che Michael Jackson non sia morto, come non lo sono Jim Morrison, Marilyn Monroe, Elvis Presley, Freddie Mercury, mostri sacri che non vorremmo mai lasciar andare via, dobbiamo rassegnarci al fatto che da 10 anni Jacko non c’è più.

Michael Jackson

Il ricordo di Michael Jackson

Noi vogliamo ricordarlo così, con frasi che il cantante ci ha lasciato in eredità:

In un mondo pieno d’odio, dobbiamo avere ancora il coraggio di sperare. In un mondo pieno di rabbia, dobbiamo avere ancora il coraggio di confortare. In un mondo pieno di disperazione, dobbiamo avere ancora il coraggio di sognare. In un mondo pieno di sfiducia, dobbiamo avere ancora il coraggio di credere.

Vado a cercare la mia stella finché non la trovo. È nascosta nel cassetto dell’innocenza, avvolto in una sciarpa di meraviglia.

Spesso mentre ballo mi sento come se fossi stato toccato da qualcosa di sacro. In quei momenti sento il mio spirito librarsi e diventare un’unica cosa con tutto ciò che esiste. Divento le stelle e la luna. Divento l’amante e l’amato. Divento il vincitore e lo sconfitto. Divento il padrone e lo schiavo. Divento il cantante e la canzone.

Ogni canzone è come un bambino che nutro e al quale do il mio amore. Ma anche se non hai mai scritto una canzone, la tua vita è una canzone. Come potrebbe non esserlo? Onda dopo onda, la Natura ti coccola – il ritmo di ogni alba e ogni tramonto è parte di te, la pioggia che cade tocca la tua anima, e rivedi te stesso nelle nuvole che giocano a nascondino col sole.

Vorrei essere riconosciuto come un grande artista ed essere amato da tutti per questo. Vorrei essere amato da tutti così come io amo tutte le persone, di qualunque razza siano.