Matthew-Faber

Muore Matthew Faber, la star di Assassini Nati, all’età di 47 anni

Muore all'età di 47 anni Matthew Faber, attore nella fil mi successo Assassini Nati e anche in diverse serie tv come Law&Order; è accaduto in California

Matthew Faber, noto attore statunitense, è venuto a mancare nella giornata di venerdì 27 marzo. L’attore, noto per aver interpretato Olver Stone nel film di successo “Assassini Nati– Natural Born Killers” e per aver preso parte a serie tv di successo come Law&Orders, è morto nella sua casa in California all’età di 47 anni, pare per cause naturali.

Matthew Faber era un apprezzatissimo attore statunitense, che si è guadagnato più volte il plauso della critica per le sue interpretazioni. È stato trovato morto nella sua casa a Van Nuys, in California, nella giornata di venerdì 27 marzo, secondo quanto riferito dal fratello Mark Faber.

Matthew-Faber

Alcuni membri della famiglia si sono preoccupati dopo che l’attore non aveva risposto al telefono per un giorno intero, così il fratello ah chiesto al proprietario di casa di controllare l’appartamento dove Matthew Faber viveva. Dopo essere entrato in casa, il proprietario ha trovato il corpo senza vita dell’attore.

Matthew-Faber-died

Così dichiara il fratello alla stampa americana: “Un uomo splendido. Incredibilmente talentuoso. Più saggio della sua età, arguto. Lui aveva questa grande abilità di rimanere concentrato. Un uomo brillante, veramente consapevole, veramente intelligente”.

matthew-faber-2

Oltre che per i film sopra citati, Matthew Faber era noto alla critica anche per i ruoli da lui ricoperti in opere cinematografiche come “Welcome to the doll House“, film del 1996, e del suo seguito “Palindromes“, del 2004, che fu anche presentato in concorso alla Mostra Internazionale del cinema di Venezia. Lo si ricorda anche in varie commedie americane come “Fuga dalla scuola media“(1995), “Tre amici, un matrimonio e un funerale” (1996) e “Los Angeles senza meta” (1998).

natural-born-killers

Inoltre, l’uomo ha avuto anche una bella carriera da cinematografo, lavorando dietro la videocamera. Nel 2018 aveva anche fatto parte della regia di un progetto, “The Woods With Love“, che aveva l’intento di riprodurre la vera vita dei Rangers Americani dei parchi.

Grande Fratello VIP, Gabriel Garko fa coming out con una lettera strappalacrime per Adua

Loredana Bertè com'era da giovane: le foto

L'incidente di Buddy Valastro: il Boss delle torte finisce in ospedale

Ares Gate, cosa c'è davvero dietro al coming out di Gabriel Garko e la storia di Adua Del Vesco?

Gemma Galgani: il bikini che solleva le polemiche

Cynthia Nixon e il figlio trans distrutto dalle parole della Rowling

Vittoria Schisano: come era prima della trasformazione