Nicole Maines sarà la prima supereroina transgender in Supergirl 4

L’attrice transessuale Nicole Maines si unirà al cast della nuova stagione di Supergirl

La serie tv Supergirl, prodotta da The CW, aveva debuttato nel 2015 con Melissa Benoist nei panni di una versione al femminile di Superman e, durante l’ultima edizione del San Diego Comic-Con, gli ideatori hanno annunciato una svolta per la quarta stagione che uscirà a ottobre 2018.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

L’attrice, scrittrice e attivista, Nicole Maines, conosciuta per la sua partecipazione al film documentario The Trans List (2016) con Caitlyn Jenner e Laverne Cox, è stata scelta per vestire i panni della prima supereroina transgender nella storia della televisione!

Nella quarta stagione di Supergirl, Nicole Maines interpreterà il personaggio di Nia Nal (alterego di Dreamer), una giovane donna transessuale capace di predire il futuro. Insieme a lei nel cast è anche Chyler Leigh (Alex Danvers), Jesse Rath (Querl Dox / Brainiac-5), David Harewood (J’onn J’onzz / Hank Henshaw) e ovviamente Melissa Benoist (Supergirl).

L’attrice ha detto che quello che apprezza di più del suo personaggio è che è “un personaggio trans la cui trama non ruota attorno al suo essere trans“. Ha inoltre voluto sottolineare che le persone trans “hanno vite al di là della loro identità di genere“.

Please… we’re professionals. . . What an honor it is to be joining this cast! #supergirl #sdcc

Un post condiviso da Nicole Maines (@nicoleamaines) in data:

Nia è molto più di una supereroina trans‘”, ha continuato Maines. “È una giornalista, è fiduciosa, è brava, è potente, è saggia, è premurosa, è una così buona amica, e voglio che Nia sia così tante cose prima che trans“.