Niente più trucchi alla Rai: hanno finito le scorte di make-up

E così artisti e conduttori vanno in onda senza cerone

 

Ormai manca poco, le scorte dei trucchi alla Rai stanno per finire:  niente più fondotinta, ciprie, mascara, ombretti e tutti gli altri strumenti del make up indispensabili ad abbellire i volti del piccolo schermo. Ma cosa è successo? Pare che gli ordini per trucco siano fermi da tre mesi e se non venisse risolta al più presto la situazione, ospiti di fama mondiale, giornalisti, conduttori o politici andranno in onda rimettendoci la “faccia”.

All’origine del blocco delle forniture, secondo il sindacato autonomo Snater, ci sarebbe una diatriba tra la base e il vertice della struttura che gestisce il settore ‘trucco e parrucco’. L’ufficio trucco avrebbe chiesto prodotti top, mentre la dirigenza avrebbe cercato di risparmiare, acquistando make-up di qualità inferiore che si sono dimostrati inadatti alle esigenze televisive.

Tale e Quale Show
Tale e Quale Show

E alla fine il sistema degli ordini si è bloccato tutto. Dalla Rai fanno sapere che il blocco è dovuto alle nuove norme sulla trasparenza degli appalti sulle forniture, rallentando queste ultime. La situazione dovrebbe essere arginata nell’immediato per poi rivedere la questione in modo più strutturato. Che tv sarebbe senza l’ausilio del make-up, specialmente per alcuni programmi come Tale e Quale Show?

Fonte: repubblica.it