Oscar, i 5 set cinematografici più premiati

Gioite, perché c'è anche l'Italia.

Home > Spettacolo > Oscar, i 5 set cinematografici più premiati

Ormai manca pochissimo. Nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 marzo 2018 scopriremo chi sono i vincitori degli Oscar 2018: tantissime le nomination interessanti, così come saranno molto intriganti gli outfit che le star indosseranno sul red carpet. Non c’è niente da fare, il cinema ci affascina fin dalla sua nascita, ci incuriosisce, ci spinge a scoprire nuovi mondi, alcuni lontanissimi, altri più vicino a noi. Talvolta vorremmo anche visitare le location dove sono stati girati i film. Già, ma quali sono le destinazioni dei film più premiati?

Il motore di ricerca viaggi momondo.it ha stilato la classifica dei paesi e delle città che ritroviamo più spesso nei film più premiati degli ultimi anni, dando anche consigli su tariffe e periodo migliore per organizzare viaggi in queste località da sogno. La top 5 delle destinazioni più premiate nella storia del cinema non poteva non comprendere anche mete italiane!

Ovviamente il paese che nella maggior parte dei casi fa da sfondo ai film pluripremiati sono gli Stati Uniti, patria di Hollywood, degli studi di produzione più grandi, di registi e attori insigniti di uno o più Oscar. Si può scegliere tra i ghiacci dell’Alaska e il sole della Florida.

Seconda posizione dei paesi più premiati per l’Inghilterra, mentre la medaglia di bronzo va alla Francia. Subito fuori dal podio troviamo l’Italia, davanti all’India. In Inghilterra meglio andare d’estate, magari tra giugno e settembre, così da scongiurare la pioggia. In India meglio andare da ottobre a marzo, per evitare il caldo. Per andare in Francia, invece, meglio la primavera e l’autunno.

E le città più premiate? Le prime due città sono negli Stati Uniti d’America e in Inghilterra: prima posizione per New York e seconda per Londra, seguite da Chicago, Los Angeles e Parigi. Londra e Parigi sono più economiche da raggiungere a febbraio, mentre marzo è il momento ideale per andare negli States. Per andare a Los Angeles i prezzi più bassi sono a novembre.

Che dite, è venuta anche a voi voglia di partire subito?