Paolo Bonolis foto

Platinette rivela: “Paolo Bonolis non tornerà in Rai, ma rimarrà a Mediaset”

Platinette sembra aver smentito tutte quelle voci secondo le quali Paolo Bonolis stesse lasciando Mediaset per tornare in Rai: non succederà

Paolo Bonolis è uno dei presentatori più amati ed apprezzati dalla televisione italiana, soprattutto per il suo dinamismo e la sua simpatia. Da anni si trova a lavorare per il colosso televisivo Mediaset e, nonostante le tante voci, pare che non abbia nessuna intenzione di abbandonare la baracca. A dare conferma a questa intenzione ci ha pensato Platinette, che rivela: “Paolo Bonolis non tornerà in Rai, ma rimarrà a Mediaset”.

Con il programma televisivo Avanti un Altro, Paolo Bonolis lavorava in TV per conto della Mediaset, che tutti conosciamo. Da alcuni tempi, specialmente dall’inizio dell’emergenza sanitaria, pare che i rapporti tra il presentatore e l’azienda abbiamo subito dei forti attriti, tanto che lui stesso aveva già precedentemente affermato che aveva intenzione di lasciare il suo posto per tornare in Rai.

Paolo Bonolis foto

Per tantissimo tempo, praticamente durante tutto il periodo di reclusione in casa, giravano voci su un suo reale abbandono, alimentate in parte dallo stesso presentatore. Infine, ecco arrivare la smentita che tutti stavano aspettando, proprio da parte di un personaggio molto noto dello spettacolo: Platinette.

View this post on Instagram

#notti bianche #paillettes✨ #lucispente 😔

A post shared by Mauro Coruzzi Platinette (@platimauro_o_mauroplati) on

In un’intervista a lui dedicata, Mauro Coruzzi, nome all’anagrafe del personaggio, ha dichiarato: “Paolo Bonolis non tornerà in Rai, ma rimarrà a Mediaset e sempre con il supporto di Luca Laurenti,da sempre sua spalla “. Insomma, pare che tutti stiano tirando un sospiro di sollievo, specialmente Mediaset.

Mauro Coruzzi

Platinette, però, non si ferma qui, ma decide di tessere ancora un po’ le lodi non solo di Paolo Bonolis, ma anche del suo programma, Avanti un Altro: “Piace perché è irriverente. Non è una trasmissione maleducata e gode dell’intesa tra Luca Laurenti e Paolo Bonolis”. Non è l’unico a pensarla così: i personaggi di Luca Laurenti e Paolo Bonolis, insieme, fanno davvero scintille. Riescono a conciliare un programma a quiz con un programma di intrattenimento e risate alla perfezione.

Alla fine, conclude facendo i complimenti alla versatilità del presentatore, che ricopre un po’ tutti i ruoli all’interno della trasmissione: “Regala un momento di gioia, di leggerezza, che tanto ci manca durante queste lunge giornate in un periodo difficile della nostra storia”.

Leggi anche