barbara-durso

Pomeriggio 5, a Tenerife gli italiani guardati come appestati per il Coronavirus

Pomeriggio 5, Barbara D'Urso denuncia quello che sta accadendo a Tenerife dove gli italiani vengono guardati come appestati per il Coronavirus

A Pomeriggio 5 la denuncia di Barbara D’Urso su quello che sta accadendo agli italiani a Tenerife per colpa del coronavirus. La conduttrice ha intervistato alcuni nostri connazionali che hanno ricevuto un trattamento vergognoso in diversi paesi stranieri. Il peggior racconto, però, è stato quello degli italiani in quarantena a Tenerife. Ecco cosa hanno detto.

La puntata di Pomeriggio 5 del 3 marzo 2020 si è occupata degli italiani che in questo momento si trovano all’estero, in viaggio. La situazione, a quanto sembra è terribile. In un video una donna bloccata in albergo insieme a suo marito e alle sue 2 bambine racconta al Fatto Quotidiano l’incubo che stanno vivendo in questo momento.

barbara-durso

Il suo nome è Lorenza Frasca. Con lei, in albergo, ci sono le figlie, una di 5 anni e l’altra di 21 mesi e il marito. Tutti 4 sono a Tenerife in quarantena da lunedì 24 febbraio 2020, da quando 5 persone sono state trovate positive al Coronavirus:

“Non ci hanno fatto il tampone e dall’Italia non riceviamo alcuna risposta […] L’incubo è iniziato lunedì mattina: è stato messo sotto la porta della stanza un foglio in cui ci vietavano di uscire. L’albergo è stato circondato dalla polizia. Siamo stati rinchiusi in camera fino a mercoledì. Ci hanno dato un termometro. Misuriamo la temperatura tre volte al giorno”.

donna

La donna aggiunge visibilmente agitata:

“Tra gli italiani siamo gli unici ad avere due bambine piccole. Non abbiamo sintomi. Abbiamo delle mascherine, ma non servono a nulla […] Le bambine non dormono più. La mia paura è che ci prelevino nel cuore della notte, come hanno fatto con gli altri. Chi si occuperà delle mie figlie se succede? C’è un presidio medico in tenda e la polizia dappertutto. Ho girato un video per mostrare la situazione, ma mi hanno sequestrato il telefono per cancellarlo, dicendomi che se lo rifaccio mi arrestano”.

Barbara-durso-donna-teneriffe

Poi Barbara D’Urso intervista altri due italiani: uno respinto alle Isole Mauritius e una donna residente alle Canarie.

La situazione descritta da Barbara D’Urso sembra terribile anche se, dai commenti sui social, emerge un’altra verità. La gente che abita lì sostiene esattamente il contrario e accusa i turisti italiani di esagerare e di essere troppo ansiosi.

Gianni Dei, morto l'attore e cantante: l'ultimo saluto di Mara Venier

Fabrizio Corona dice la sua verità a Live Non è La D'Urso: "Nina Moric è una psicopatica"

GF Vip, Covid: la notizia getta gli inquilini nello sconforto

Paolo Del Debbio, persi 27 chili: "Non sono malato"

Elettra Lamborghini e i sintomi della gravidanza: "Non sono incinta, non può capitare"

UeD: Gemma Galgani abbandona il programma

Federica Pellegrini aggiorna i suoi fan sulle sue condizioni di salute