Pomeriggio cinque

Pomeriggio 5, lite furiosa tra Guendalina Tavassi e Patrizia Groppelli: ecco cosa è successo

Barbara d'Urso è costretta ad intervenire a Pomeriggio 5 per calmare le acque tra Guendalina Tavassi e Patrizia Groppelli

Nel corso della puntata più recente di “Pomeriggio 5“, Guendalina Tavassi e Patrizia Gropelli si sono rese protagoniste di una furiosa lite. Tra le due c’è stato un durissimo botta e risposta e sono volati anche insulti. Scopriamo insieme che cosa è successo nel dettaglio.

Pomeriggio cinque

Senza alcun ombra di dubbio, Pomeriggio 5 è dei programmi televisivi più amati e seguiti nel mondo della televisione italiana. Tra gli ospiti nella puntata più recente ci sono state Guendalina Tavassi e Patrizia Gropelli. L’ex gieffina stava raccontando di essere stata cacciata da un hotel per famiglie per via delle sue dichiarazioni intime:

Come l’hanno fatto con me potrebbero farlo con altri per religione, provenienza o colore della pelle. Sono stata bandita da tutti i resort di quella catena. Mi hanno anche diffidato a parlarne. Il mio era un intervento ironico a Le Iene, nulla di scabroso.

Successivamente è giunta la replica della Groppelli la quale ha scagliato un duro attacco nei confronti dell’altra ospite:

Ti hanno invitato loro per andare a sponsorizzare e se poi ci ripensano possono farlo. C’è tanta gente che si merita più di te di andare gratis in questi alberghi. Essere influencer significa anche dare il buon esempio.

Alla luce di questo, Guendalina Tavassi non ho potuto fare a meno di rispondere alle accuse. Queste sono state le sue parole:

E io che cattivo esempio ho dato? Io penso che ci sono altre opinioniste che meritano più di stare lì, visto le cavolate che stai dicendo.

Infine, mentre Barbara d’Urso cercava di calmare le acque, Patrizia Groppelli ha dichiarato di essersi sentita minacciata:

Ti rendi conto cosa ha detto quella? Dice che non merito di stare su questa sedia. Non sono una raccomandata, lei è come il fratello, due bulletti.