Raimondo Vianello e Sandrà Mondaini separati per l’eternità: ecco il vero motivo

Raimondo Vianello e Sandrà Mondaini sono stati seppelliti separatamente per l'eternità e in molti si sono chiesti perché: ecco il vero motivo.

Home > Spettacolo > Raimondo Vianello e Sandrà Mondaini separati per l’eternità: ecco il vero motivo

Raimondo Vianello e Sandrà Mondaini sono stati separati per l’eternità: Sandra Mondaini è stata sepolta nel cimitero di Lambrate, a Milano mentre Raimondo riposa davanti alla cappella di famiglia al Verano a Roma. In molti sono rimasti sconcertati da questa separazione e sono state fatte molte speculazioni sulla vicenda. Pochi sanno però il vero motivo e noi ve lo vogliamo svelare.

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello sono stati affiatatissimi e inseparabili nella vita. Purtroppo, però, dopo la loro morte, i due sono stati separati. Raimondo Vianello si è spento il 15 di aprile del 2010 ed è stato tumulato davanti alla cappella di famiglia al Verano a Roma. Sandra Mondaini, invece, ha chiuso gli occhi il 21 settembre dello stesso anni e, dopo i funerali celebrati nella chiesa di Dio Padre a Segrate, è stata sepolta nel cimitero di Lambrate. La famiglia di filippini che viveva con loro hanno spiegato che è stata Sandra a volere questa separazione per poter riposare accanto alla madre.

raimondo-vianello-sandra-mondaini

Ci sono state, però, alcune voci che hanno motivato questa separazione in modo diverso: la colpa, secondo alcuni, sarebbe stata della burocrazia che non ha consentito a Sandra di essere tumulata nella tomba di famiglia a Verano.

casa-vianello-la-famiglia-adottata

Questa versione, però, è stata smentita prontamente dall’Ama, l’azienda che si occupa dei servizi cimiteriali nella Capitale. Ecco cosa hanno dichiarato:

”Non esiste alcun impedimento burocratico alla tumulazione di Sandra Mondaini nella tomba della famiglia Vianello al Cimitero monumentale del Verano di Roma”.

sandra-mondaini-nipoti-filippini

A confermare la versione della famiglia di filippini c’e anche Un’amica di famiglia dei coniugi Vianello, Maureen Salmona:

”No, è stata Sandra a volere così perché preferiva stare vicino alla madre. È stata anche decisa la sistemazione definitiva in una colombaia perché se l’avessero messa sotto terra, tra 20 anni avrebbero dovuto spostarla e chissà chi ci sarà allora per occuparsene. Sandra voleva riposare accanto alla madre. Ha anche voluto che le mettessero un vecchio abito della mamma e così i filippini hanno fatto”.

Raimondo Vianello e Sandra Mondaini si sono conosciuti a una cena a casa Bramieri. Raimondo le disse di essersi innamorato di lei e Sandra lo mandò a farsi benedire. Dopo 4 anni i due si sposarono e tutto il resto lo conoscete bene!