Roberto Cavalli in ospedale a Milano: “niente di veramente serio, ma sono nervoso”

Roberto Cavalli ricoverato in ospedale a Milano, con lui la compagna e le figlie: "nulla di grave ma sono nervoso"

Home > Spettacolo > Roberto Cavalli in ospedale a Milano: “niente di veramente serio, ma sono nervoso”

Roberto Cavalli è ricoverato in ospedale a Milano, sembra che lo stilista non abbia nulla di grave ed è stato proprio lui a rassicurare tutti su Facebook con un post in inglese, ma l’uomo si definisce comunque nervoso per la situazione che sta vivendo

In ospedale con lui ci sono le figlie Cristiana e Rachele e la sua compagna Sandra Nilsson, ex coniglietta di Playboy, Roberto Cavalli ha scritto un breve resoconto di quello che sta succedendo: “Sono all’ospedale a Milano, niente di veramente serio, ma son comunque nervoso”

roberto-cavalli-in-ospedale-nulla-di-grave

Il post risale al 13 ottobre, ma solo ora si sta diffondendo la notizia del ricovero del celebre stilista, che in questa particolare situazione ha tenuto particolarmente a ringraziare chi nelle difficoltà è sempre con lui

“Sono davvero fortunato ad avere vicino a me la mia adorabile Sandra e i miei angeli Cristiana e Rachele. Ora mi aspetto molte belle parole  da parte di tutte le persone che mi amano in tutto il mondo e ho dimenticato di mandare milioni di baci a tutti i miei amici più cari: questa è la mia massima ricchezza”

roberto-cavalli-in-ospedale-con-figlie

Cosa sia accaduto di preciso allo stilista non è ancora noto, siamo comunque lieti di sapere che la situazione non appare particolarmente grave. La foto ritrae l’uomo con un tubo medicale infilato nelle narici, ma non sappiamo altro.

roberto-cavalli-in-ospedale-nervoso

Siamo sicuri che appena ci saranno notizie più dettagliate sarà l’uomo in persona ad informarci per ora non ci resta che augurargli una pronta guarigione e un grande in bocca al lupo!