Romeo e Giulietta a passo di danza, da Dirty Dancing a New York Academy

 

Cominciate a sciogliere i muscoli perchè il 18 Agosto arriva nelle sale italiane New York Academy grazie ad Eagle Pictures. Diretto da Michael Damian il film racconta la storia d’amore tra una ballerina di danza classica e un giovane violinista che suona sulla metro fino al giorno in cui il destino mischia le carte. Uno scontro di hip hop nei sotterranei della metro causa l’incontro tra Johnny, interpretato da Nicholas Galitzine e Keenan Kampa nei panni di Ruby, suggerendo una riunione di talenti che permette ai protagonisti di preparare uno spettacolo per un concorso molto importante a New York. Il cosiddetto “dance movie” sembra un genere che non passa mai di moda; basti pensare al successo del recente franchise Step Up o ai cult come Dirty Dancing, Grease e altri.

Nicholas Galitzine e Kennan Kampa nel film New York Academy
Nicholas Galitzine e Kennan Kampa nel film New York Academy

Quando la musica si fonde con le immagini sul grande schermo la magia ha inizio e il pubblico resta incantato e si emoziona, vivendo la storia dei protagonisti sulle note di una colonna sonora ritmata e popolare che accompagna numeri di ballo per film spettacolari ed originali. Il confine tra musical e dance movie è sottile, ma spesso come il nuovo New York Academy si tratta di storie d’amore difficili e romantiche, tra un uomo e una donna lontani per estrazione sociale, etnia o abitudini culturali e familiari.

Ricordate l’attrazione tormentata tra Babe e Johnny Castle in Dirty Dancing – Balli Proibiti o tra Maria e Tony in West Side Story? In occasione dell’uscita di New York Academy ricordiamo alcune coppie che si sono innamorate a ritmo di musica come una sorta di Romeo e Giulietta a passo di danza.

Grease

Era il 1978 quando John Travolta corteggiava Olivia Newton John nei panni del playboy Danny, schiavo della brillantina e delle auto. Dopo aver incontrato una ragazza seria e affascinante durante le vacanze estive, la ritrova a scuola ma tiene le distanze per non rovinare la sua reputazione e far capire agli amici di essere innamorato. Tuttavia l’amore e il fascino della bionda Sandy non ci mettono molto a rompere le barriere di Danny e, tra un passo di danza e una canzone, prende vita uno dei musical più amati di sempre, diretto da Randal Kleiser. Due personalità molto diverse, di diversa estrazione sociale e cultura, si innamorano coinvolgendo il pubblico in un film la cui colonna sonora è una hit ancora oggi.

John Travolta in Grease
John Travolta in Grease

West Side Story

Uno dei musical più eseguiti a Broadway con numerose repliche è West Side Story, che nel 1961 è stato adattato per il cinema con la regia di Jerome Robbins e Robert Wise. Maria e Tony riprendono chiaramente l’amore contrastato di Romeo e Giulietta come narrato da Shakespeare, in quanto appartenenti a due mondi e due famiglie molto diverse e in conflitto tra loro.

Maria è la sorella del boss portoricano che guida gli Sharks, mentre Tony appartiene alla banda rivale dei Jets e gli scontri per le strade di New York sembrano non trovare pace fino alla tragedia. Un dramma musicale che fa riflettere sul bullismo, il razzismo e la violenza gratuita di una generazione perduta, mentre l’amore cerca di resistere e, anche in questo caso, la colonna sonora del film è rimasta sempre viva.

Scena dal film West Side Story
Scena dal film West Side Story

Dirty Dancing

Prima di innamorarsi di Patrick Swayze nel romantico Ghost, molti sono rimasti colpiti dal ruolo dell’attore nel film Dirty Dancing – Balli Proibiti del 1987. Diretto da Emile Ardolino questo musical ha segnato un’epoca cinematografica e musicale puntando su due attori non famosissimi che, insieme, hanno reso sullo schermo quell’alchimia coinvolgente ed intensa che ha fatto centro. Frances Houseman, detta Baby, va in vacanza con la sua famiglia e lì incontra Johnny Castle, che insegna ballo agli ospiti dell’hotel. L’attrazione cresce e si trasforma in amore, nonostante gli ostacoli del mondo esterno e una chiara differenza di età.

Babe e Johnny nel film Dirty Dancing - Balli Proibiti
Babe e Johnny nel film Dirty Dancing – Balli Proibiti

Un Americano a Parigi

Vincente Minnelli dirige nel 1951 Un Americano a Parigi, famosissimo musical con Gene Kelly nei panni di Jerry Mulligan, un americano che si reca a Parigi dopo la prima guerra mondiale per dipingere. Una ricca ereditiera posa gli occhi su di lui e, anche se in un primo momento Jerry si fa sedurre da una vita viziata e benestante, l’umile ragazza francese Lise gli fa cambiare idea. Ancora una volta il conflitto di classe è centrale in questa storia d’amore romantica e vintage, in cui la musica ha un ruolo fondamentale.

Gene Kelly nel film Un Americano a Parigi
Gene Kelly nel film Un Americano a Parigi

Moulin Rouge

Baz Luhrmann ha fatto centro con questo musical del 2001 che ci trasporta nella Parigi della Belle Epoque per una storia d’amore coinvolgente, colorata ed elettrizzante. Nicole Kidman e Ewan McGregor sono Christian e Satine, uno scrittore bohemien e una ballerina del famoso locale Moulin Rouge, le cui strade si incrociano in nome di un amore sincero e passionale accompagnato da balli e canzoni diventate indimenticabili. Il Duca di Worchester, finanziatore degli spettacoli, desidera anche lui Satine e cerca in tutti i modi di constrastare la sua storia con lo squattrinato Christian, sullo sfondo di una Parigi romantica e magica.

Nicole Kidman e Ewan McGregor nel film Moulin Rouge
Nicole Kidman e Ewan McGregor nel film Moulin Rouge

Step Up

Forse una delle coppie “dance movie” più riuscite è quella composta da Channing Tatum e Jenna Dewan che, dopo aver girato insieme Step Up nel 2006, si sono sposati nella vita reale. La storia d’amore è sempre al centro dei vari film di questo franchise, che ormai non accenna a finire, ma il primo capitolo è sicuramente quello che si ricorda di più, anche per il debutto di Channing Tatum che oggi è una delle star di Hollywood più richieste.

Tyler è un ragazzo di strada senza obiettivi che deve fare spesso i conti con la giustizia. Infatti per scontare una pena sociale deve lavorare alla Maryland School of the Arts dove incontra e si innamora di Nora, la prima ballerina. In seguito ad un infortunio del partner di quest’ultima Tyler deve accompagnarla nel ballo per una importante competizione organizzata dalla scuola.

Channing Tatum in Step Up
Channing Tatum in Step Up

Save the Last Dance

Il conflitto razziale è al centro di questo dance movie del 2001 diretto da Thomas Carter. Julia Stiles è una semplice ragazza americana che si trasferisce con il padre a Chicago per inseguire il sogno di diventare una ballerina di danza classica e frequentare la famosa Julliard di New York. Tra le nuove amicizie incontra Derek, un ragazzo nero amante della musica hip pop e con vari desideri per il futuro. I due si innamorano e si esercitano insieme unendo due stili di danza per un risultato finale commovente ed emozionante. In questo dance movie la musica procede parallela al tema dell’intolleranza all’interno della società americana, sottolineando anche la differenza di classe delle varie zone più sfortunate della città e l’entità incerta di un futuro difficile da ottenere.

Scena dal film Save the Last Dance
Scena dal film Save the Last Dance

Voglio danzare con te

I precursori del genere dance movie si potrebbero considerare Fred Astaire e Ginger Rogers, la coppia indimenticabile del grande schermo che ha costruito il successo sull’unione di immagini e musica, coinvolgendo il pubblico con i loro numeri di ballo avvolti da una poesia dell’epoca. In questo film del 1937 Peter, un famoso ballerino russo, incontra Linda Keene durante una tourneè a Parigi e se ne innamora. Inizia un coraggioso corteggiamento tra i paparazzi che li inseguono e gli altri ballerini invidiosi che creano scompiglio.

Scena dal film Voglio danzare con Te
Scena dal film Voglio danzare con Te

Footlose

Lui, Kevin Bacon, è un ragazzotto con la passione per il rock, costretto a lasciare la libera Chicago per vivere in un paesino dominato dal moralismo. Lei, Lori Singer, è la bella figlia del severo pastore. Amore, musica e balli scatenati per dimostrare che “il diavolo non sta nel rock”. Ottima la colonna sonora, freschi e spontanei gli interpreti, buona la regia per il film del 1984 diretto da Herbert Ross che ancora oggi fa ballare e sognare gli spettatori amanti dei dance movie.

Kevin Bacon nel film Footlose
Kevin Bacon nel film Footlose

di Letizia Rogolino