Rosalinda Cannavò

Rosalinda Cannavò attacca Alessandro Basciano: “pensiero ignorante”

Rosalinda Cannavò ha demolito il pensiero di Alessandro Basciano espresso ieri sera nella casa del GF

Nelle ultime ore sono volate scintille nella casa del Grande Fratello VIP, in particolare tra Alessandro Basciano, Antonio e Gianluca.

Gli ultimi due concorrenti entrati nella casa di Cinecittà sembravano essere molto affiatati ma dopo le ultime nomination sembrano essere scoppiati anche loro.

Rosalinda Cannavò

In particolare, Antonio Medugno ha fatto una confessione piuttosto delicata. Il giovane vuole abbandonare la casa per un problema avuti anni fa e ha spiegato:

C’è qualcuno che in questa edizione ha abbandonato il gioco? Chiedo perché ho paura di entrare in un circolo in cui sono entrato tempo fa, si tratta di una cosa sull’alimentazione. Questa cosa mi mette tanta ansia, sono cose in cui mi ha aiutato una persona che mi è vicina e lei sa come farlo. Dopo parlerò anche con la psicologa. Perché quando non sto bene mi stacco dal cibo e se ricapita qui come faccio a riprendermi?

Alessandro Basciano ha sbottato e ha esagerato con Medugno, ed ha esclamato: “Io ho avuto molti problemi seri nella vita e non ste cag**e. Più seri dei problemi alimentari credimi, molto più seri di queste cose fidati“. La principessa però ha zittito Alessandro: “I problemi alimentari non sono cag*te, le ho avuti pure io. Non ti permettere di dire che son cag*te“.

A queste parole ha replicato Rosalinda Cannavò che in passato, come sappiamo, ha sofferto di anoressia:

Basciano e il suo pensiero? Rappresenta il pensiero di tutta quella gente stupida ed ignorate che nel corso della malattia sminuivano la mia sofferenza come quella di tutti i ragazzi/e affetti da DCA. Non parlo solo da ex-anoressica, che a maggior ragione si sente toccata, ma da spettatrice che assiste a frasi fuori luogo, spero per lui buttate senza riflettere (altrimenti sarebbe davvero grave)! – ha continuato Rosalinda Cannavò – Credo che non ci sia altro da aggiungere se non che questa non è la televisione che mi piace vedere.