Si chiama la sindrome del Deresponsabilizzato, questa la patologia di chi non si assume mai le proprie colpe

Quando qualcuno non si prende mai la colpa delle proprie responsabilità, evita di fare i conti con le difficoltà, questa si chiama sindrome del Deresponsabilizzato

Home > Spettacolo > Si chiama la sindrome del Deresponsabilizzato, questa la patologia di chi non si assume mai le proprie colpe

Molto spesso, ci troviamo a combattere con persone che ci danno le colpe dei propri errori. Atteggiamento tipico di chi non si vuole prendersi mai le proprie responsabilità . Vediamo nel dettaglio come funziona. E’ un’abitudine quella di far ricadere su altri le proprie colpe. La causa di tutto quello che non va bene e sempre di altri!.

sindrome

La nostra società incoraggia questa modo di fare. Basta guardarsi in torno, Nella politica, ad esempio è sempre colpa di chi ha preceduto l’incarico, nel lavoro la colpa spesso è del collega e cosi via. Questo atteggiamento, non è un discorso nuovo per l’essere umano.

sindrome

Chi soffre di questa sindrome, fa un’attenta analisi dei fatti, cercando, criticità e limiti, cosi da poter scaricare le cause di un fallimento all’esterno. Non è importante di chi si tratta di un collega, del proprio compagno, dell’insegnante. Gli psicologi dicono la loro :” Dare la colpa agli altri è un meccanismo, che si usa, ogni qualvolta non si vuole affrontare le difficoltà della vita.

Viene usato per evitare rischi e impedire la propria crescita”. Perché incolpiamo le altre persone dei nostri insuccessi?  Incolpare gli altri è facile è l’opposto di essere responsabili. Essere responsabili, significa, prendersi carico di ciò che si è fatto e anche delle sue conseguenze.

sindrome

Ma un’altro aspetto, da vedere è la mancanza della vulnerabilità, se non sbagliamo non siamo vulnerabili. La deresponsabilità  ci da anche un senso di controllo, si ha la convinzione di aver gestito una situazione. Si scaricano le emozioni negative che le colpe ci affliggono, su altre persone.

sindrome

Aumentiamo cosi il nostro ego. Smettere di incolpare gli altri, fa crescere, aumenta la nostra autostima e il nostro ego. Perché? semplice mettersi difronte ai problemi apprendere la capacità nel risolverli. Molto meglio non credete. E’ un compito che spetta anche alle persone che subiscono questo atteggiamento, nessuna commiserazione si deve crescere.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI