Willy Williams Ego

Cosa significa davvero Ego, la canzone del trend sulla bambola che sta spopolando su Tik Tok

Su Tik Tok, un social molto popolare del momento, la canzone Ego di Willy William ha preso il sopravvento, mutando anche di significato: vediamo di cosa si tratta

Molto spesso capita che trend passati ritornino a cavalcare l’onda con anni di distanza. Proprio questo è successo con Ego, la canzone di Willy Williams, un dj francese, uscita nell’ormai passato 2015. Con l’inizio della ribalta del social network Tik Tok, questa canzone ha preso tutto un altro senso e tutto un altro significata, sfruttando il simbolo della bambola. Analizziamo il fenomeno mano mano, per capirne la vera mutazione e trasformazione.

Il testo della canzone Ego

Willy Williams Ego

“Miroir
Dis moi qui est le plus beau
Quitte à devenir mégalo
Viens donc chatouiller mon ego
Allez allez allez

Laisse moi entrer dans ta matrice
Gouter à tes délices
Personne en peut m’en dissuader
Allez allez allez

Je ferai tout pour t’accompagner
Tellement je suis bornée
Je suis bien dans ma bulle
Allez allez allez

Tout est beau
Tout est rose
Tant que je l’impose
Dis moi qui est le plus beau
Allez allez allez

Allez allez allez

Miroir

Qu’as dont tu fais de ma tête
Cette transformation malhonnête
Ce n’est pas ce que je demandais
Allez allez allez

Le buzz n’était que factice
Je ne suis plus dans la matrice
Y’a plus personne pour en parler
Allez allez allez

Je ferai tout pour récupérer
Ce que je suis en train de gâcher
Enfin sortie de ma bulle
Allez allez allez

Tout est beau
Tout est rose
Avant que mon ego s’impose
J’ai fini de te regarder
Allez allez allez

Allez allez allez
Allez allez allez

Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego
Allez allez allez”

Questo è il testo originale della canzone Ego, scritta in francese e che ha tanto spopolato sul social Tik Tok. Per chi non conosce il francese, ma vuole capirne il significato, ecco la traduzione.

Traduzione della canzone Ego

Ego di Willy Williams

“Specchio
Dimmi chi è il più bello
Smettila di fare il megalomane
Vieni a solleticare il mio ego
vai vai vai

Lasciami entrare nel tuo grembo
Per gustare le tue delizie
La gente può provare a dissuadermi
vai vai vai

Farò di tutto per accompagnarti
Sono così limitato
Sono dentro la mia bolla
vai vai vai

Tutto è bello
Tutto è rosa
Finché lo decido io
Dimmi chi è il più bello
vai vai vai
vai vai vai

Specchio

Cosa fai con la mia testa
Questa trasformazione disonesta
Questo non è quello che ho chiesto
vai vai vai

Il brusio non era altro che fittizio
Non sono più nel tuo grembo
Non c’è nessuno con cui parlare
andate andate andate

Farò di tutto per recuperare
Quello che sto cercando di rovinare
Finalmente fuori dalla mia bolla
vai vai vai

Tutto è bello
Tutto è rosa
Prima che il mio ego s’impone
Ho finito di guardarti
vai vai vai

vai vai vai
vai vai vai

Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego
Ego Ego

vai vai vai”

Ora che tutti i lettori hanno capito il testo e le parole di questa canzone, divenute ormai virali ovunque, si può iniziare a farsi una domanda molto importante: come mai questa canzone è divenuta di nuovo virale solo adesso? Oltre a questo, però, bisogna anche domandarsi un’altra cosa: quali sono stati i cambiamenti apportati al pezzo che lo hanno trasformato in un tormentone social?

Come viene interpretata Ego su Tik Tok

Social Network Tik Tok

Per chi non lo conoscesse, ma ormai si pensa siano davvero pochi coloro che non lo conoscono, Tik Tok è un social network tra i più utilizzato dai più giovani. Si tratta di un social nel quale, mettendo un audio di sottofondo, o registrandone uno personalizzato, si possono pubblicare e condividere video di ogni genere da mettere in rete. Insomma, una sorta di social editing di video che permette di dare sfogo all’estro creativo di ogni utente.

Tra i video più gettonati dagli users, vediamo quelli con canzoni di sottofondo e persone che mimano il testo, andando a tempo con il pezzo. Insomma, una sorta di playback alternativo e social. Proprio in questa schiera di video si vanno a collocare quelli che vedono protagonista Ego, la canzone di Willy Williams.

Bisogna fare, però, una piccola premessa: la canzone utilizzata su Tik Tok, non è affatto l’originale. La prima versione di questo pezzo è uscita nel lontano 2015 ed aveva tutto un altro ritmo e sound: una vera e propria canzone da discoteca, ritmata e veloce, molto diversa. Infatti, in quella attuale, vediamo un ritmo molto più lento e, come da obiettivo, inquietante. Infatti, quello che gli utenti vogliono trasmettere è una situazioni inquietante e spaventosa, che trasmetta una sensazione di inquietudine interna alla psiche umana.

@lada_sapicheva##POV: sei a un esposizione di bambole e ne vedi una che attira la tua attenzione. Il venditore ti sembra strano..♬ EGO – kakaski_hab

Infatti, nei video che girano in rete, possiamo vedere tutti i ragazzi con il volto truccato e dipinto da bambola, alla Chucky, ma si tratta fondamentalmente di una trasformazione indotta. Quello che vogliono trasmettere è una sensazione di perdizione, che porta chi è truccato come una bambola ad incarnare un povero malcapitato che è stato trasformato in un essere perduto. Inoltre, oltre a questo, il soggetto del video vuole mettere in allerta tutti gli altri, per evitare che questi facciano la sua stessa fine. Il testo, in realtà, si presta molto bene a questo fine: “Cosa fai con la mia testa, questa trasformazione disonesta”. Insomma, si tratta di parole che hanno un qualcosa di veramente inquietante di base e che si presta a questo scopo.

Davide Basolo torna nel programma di Uomini e Donne

Davide Basolo torna nel programma di Uomini e Donne