Soleil Sorge attacca Miriana Trevisan

Soleil Sorge attacca Miriana Trevisan: “È una persona insopportabile”

Soleil Sorge attacca Miriana Trevisan a distanza di giorni dal termine della sesta edizione del Grande Fratello Vip che le ha viste protagoniste. Entrambe con due caratteri molto forti, hanno dato vita a vari scontri e a varie dinamiche che hanno tenuto incollati agli schermi i telespettatori.

Sia la showgirl che la famosa influencer sono state eliminate ad un passo dalla finale lasciando la vittoria a Jessica Selassié. Quest’ultima infatti, ha vinto il televoto flash contro Davide Silvestri portandosi a casa il primo posto e il montepremi.

Intervistata al GF Vip Party, Soleil Sorge ha però sottolineato quale sia la gieffina con il quale non è mai andata d’accordo tanto da definirla ‘insopportabile’. Le sue accuse e le negative parole sono ricadute su Miriana Trevisan e sul suo comportamento avuto all’interno della casa.

Soleil Sorge attacca Miriana Trevisan: “Sei insopportabile”

La ex gieffina durante un’intervista al GF Vip Party, ha svelato chi secondo lei è la persona più insopportabile che fa svolto il percorso insieme a lei. L’influencer infatti, senza nessun dubbio ha così nominato Miriana, lanciando ancora una volta alcune accuse pungenti.

Soleil Sorge ha così affermato: “La persona più insopportabile di questo GF Vip? senza ombra di dubbio Miriana Trevisan. A un certo punto sembrava quasi ci fosse stato un avvicinamento. In realtà ci ho provato più volte. Anzi se ricordate bene all’inizio avevamo quasi legato, perché lei ha una cosa che mi piace”.

Ha questo lato un po’ sbarazzino, un po’ matta, un po’ wild con la testa tra le nuvole e questa cosa mi piaceva. Sono caratteristiche con cui mi trovo spesso. Quindi nel gioco molto bello, poi alla lunga siamo davvero due opposti” ha proseguito la ex gieffina.

Infine, la stessa Soleil ha terminato spiegando: “Ci trovavamo sempre a scontrarci, ma era una cosa che accadeva di continuo. Io provavo a metter e il punto sulla questione e lei no, doveva sempre continuare. Quindi a un certo punto mi sono detta ‘sai che c’è zia? Adios’”.