Stranger Things, arriva il videogioco

Netflix ha stretto un accordo con Telltale.

Stranger Things è una serie tv che ha letteralmente rivoluzionato il mondo dei telefilm, come si chiamavano una volta le storie a puntate. Su Netflix ha sbaragliato la concorrenza di tantissimi altri titoli altrettanto validi, per le storie raccontate, per i suoi protagonisti, per le interpretazioni degli attori e per moltissimi altri motivi. Oggi apprendiamo che Stranger Things uscirà dal piccolo schermo (quello di un compupter o di una smart tv, poco importa), per approdare sulle nostre console. E’ in arrivo un videogame!


L’accordo tra Netflix, leader internazionale per quello che riguarda l’Internet Tv, e Telltale Games, studio che ha già pubblicato moltissimi giochi di avventura a puntate che sono stati un successo, come The Walking Dead e Batman: The Telltale Series, è ormai scritto e firmato. Quindi bisogna solo aspettare il lancio ufficiale.

L’accordo è molto più ampio. Innanzitutto Netflix proporrà un telefilm interattivo sulla propria piattaforma, partendo dal titolo Telltale “Minecraft: Story Mode”, che dovrebbe essere disponibile a settembre e che potrebbe prevedere la personalizzazione della storia, un prodotto molto gradito dai più giovani.

Nelll’accordo, però, si prevede anche un videogioco di Stranger Things, la serie culto dei Duff Brothers, che presto dovrebbe tornare sulla piattaforma con la terza stagione, davvero molto attesa da tutti i fan della serie tv.

Telltale al momento è già al lavoro sulle avventure di Undici, che saranno disponibili su smartphone, PC e console tra qualche tempo.

Attenzione, perché non è il primo videogame dedicato a Stranger Things: l’anno scorso ne è già stato lanciato uno per smartphone!