Tiziano Ferro

Tiziano Ferro è stato positivo al Covid-19: ecco le sue condizioni di salute

Il Covid-19 ha colpito anche il famoso cantante Tiziano Ferro, l'artista ha raccontato solo ora i tremendi sintomi

Nonostante la pandemia stia rallentando, ancora molte persone contraggono il Covid-19. Tra queste anche gli artisti, dopo Ed Sheeran anche Tiziano Ferro ha confessato di essere stato positivo per parecchio tempo.

Per il cantante non è stato affatto semplice, i sintomi sono stati molto forti e sembra che si siano dilungati per diverso tempo. A raccontarlo è stato proprio Tiziano Ferro in persona che ha specificato:

Tiziano Ferro

“È stato orrendo”, spiega ai suoi numerosi follower su Instagram. “Ho avuto i sintomi per più di un mese. Sto meglio, ma ancora non ho il senso dell’olfatto e poco quello del gusto”, ma nonostante tutto non tralascia una punta di ironia: “È tremendo perché il sapore della pizza non è lo stesso”.

Insomma per il momento tutto è passato, il cantante si sta concentrando sulla carriera. Proprio nel 2020, anno della pandemia, doveva iniziare un tour per festeggiare i suoi 20 anni di carriera, ma è stato rimandato più e più volte.

Tiziano Ferro ha però dato qualche indizio ai fan e spoilerato cosa potrebbe accadere tra qualche tempo: “Non posso dire nulla del disco nuovo perché la mia casa discografica potrebbe licenziarmi”, scherza. “Però se faccio un tour nel 2023 eeeh, matematica base, fate uno più uno.

Tiziano Ferro

Un po’ di rammarico per i 20 anni di carriera non festeggiati propriamente nei tempi, ma con molta comprensione il cantante di Latina ha spiegato:

Ovviamente avremmo sperato meglio, avrei voluto festeggiare con voi i miei 20 anni di carriera. Il mondo va dove va e dobbiamo rispettarlo.

Ora I fan sono in trepida attesa per ascoltare delle possibili nuove canzoni, il cantante è fermo ormai da qualche anno e i fan non vedono proprio l’ora!