Ursula Bennardo

Ursula Bennardo e i bisex: la concorrente di Uomini e Donne Over e Temptation Island Vip non li accetta

Ursula Bennardo non ama i bisex. La concorrente di Uomini e Donne Over e Temptation Island Vip ha detto che non li accetta e parla di perversione

Ursula Bennardo contro i bisex. E non ci va già piano l’ex concorrente di Uomini e Donne Over e Temptation Island Vip. Lei non li accetta proprio. Nei bisessuali lei vede solo perversione. Le sue parole dure sono la risposta a un follower che le chiedeva cosa ne pensasse dell’omosessualità.

Ursula Bennardo

Ursula Bennardo è incinta di Sossio Aruta. La coppia attende una bambina e hanno già scelto il nome. Si chiamerà Bianca. E avrà cinque fratellastri. il parto è previsto per il mese di ottobre. Nell’attesa l’ex concorrente di Uomini e Donne Trono Over e di Temptations Island Vip si diverte a parlare con i suoi follower. E proprio sui social è apparso il suo odio verso i bisex.

Ursula Bennardo

In occasione dell’appuntamento con le domande dei fa su Instagram Stories, un utente le ha chiesto cosa ne pensa dell’omosessualità. Se contro i gay non ha niente da dire, è contro i bisex che tira fuori una serie di parole dure. Per lei l’amore vero è sempre bello. Però non accetta chi è bisessuale, perché in quel caso lei vede solo perversione e non amore.

Ursula Bennardo

Si accettano scommesse su quante critiche pioveranno sulla 37enne. Da parte di bisex offesi e non solo: se l’amore vero è sempre bello, deve esserlo anche il loro. Sennò è discriminazione!

Michael De Giorgio accoltellatelo dalla fidanzata: parla con Deianira Marzano

Grande Fratello Vip, svelato il nome del concorrente positivo al Covid

Gerry Scotti, nonostante il Covid non molla: "Direi che sono fortunato"

Stefano De Martino, un nuovo amore bussa alla porta: lei è stata con un noto rapper

GF Vip, Antonella Elia a Alba Parietti: "Gallina con le penne arruffate"

Mara Carfagna, mamma per la prima volta: "Il coronamento di un sogno"

Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore hanno un accordo post-matrimoniale