Will&Grace, Shelley Morrison è morta: addio a Rosario

Il cast di Will&Grace è in lutto per la morte di Shelley Morrison, l'attrice che nel celebre telefilm impersonava Rosario

Home > Spettacolo > Will&Grace, Shelley Morrison è morta: addio a Rosario

Will&Grace, cast in lutto per la morte di Shelley Morrison, l’attrice che nel noto telefilm cult interpretava il personaggio di Rosario. Grande commozione nel mondo del cinema, per la scomparsa di una donna il cui volto era veramente famosissimo proprio grazie alla partecipazione alla serie tv.

Shelley Morrison

Shelley Morrison è morta a 83 anni. Era conosciuta al grande pubblico per il ruolo della cameriera Rosario Salazar, che in Will&Grace, storica serie tv americana, lavorava per la ricca Karen Walker, interpretata da Megan Mullally. È morta al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per insufficienza cardiaca.

L’attrice aveva molto amato il suo personaggio in Will&Grace, come aveva confessato di recente: “Rosario è uno dei miei personaggi preferiti di tutti i tempi. Mi ricorda molto mia madre, che amava gli animali e i bambini, ma non sopportava gli sciocchi“, aveva raccontato. E poi aveva aggiunto: “Per me è molto significativo che siamo stati in grado di mostrare una donna anziana e ispanica che è brillante, intelligente e in grado di reggere il confronto“.

L’attrice, che si era ritirata dalle scene nel 2017, non aveva partecipato alla reunion di Will&Grace.

Shelley Morrison

Biografia di Shelley Morrison

Shelley Morrison, all’anagrafe Rachel Mitrani, è nata il il 26 ottobre 1936 nel Bronx. I genitori erano ebrei spagnoli. Ha lavorato in più di 150 serie tv, per sei decenni, partecipando come guest star a tantissimi telefilm. È conosciutissima per Will&Grace, ma ha partecipato anche a film come Man and Boy nel 1971 e Troop Beverly Hills nel 1989, Divorzio all’americana (1967), Breezy (con la regia di Clint Eastwood, 1973) e Mela e Tequila (1997).

Nel 1973 ha sposato lo scrittore Walter Dominguez: la coppia ha adottato sei figli. Già in passato aveva dovuto fare i conti con diverse malattie: un cancro al seno e un cancro ai polmoni. Si è spenta a 83 anni per insufficienza cardiaca.