Winona Ryder e Keanu Reeves sono sposati?

L'attrice ne è convinta dai tempi di Dracula!

Winona Ryder e Keanu Reeves sono sposati. E lo sarebbero da almeno 26 anni, dai tempi del set di Dracula di Bram Stoker, diretto da Francis Ford Coppola. Nel film, infatti, i personaggi convolano a giuste nozze. Per quella scena pare che il regista avesse ingaggiato un vero prete, che nella finzione celebra la cerimonia in cui Mina Murray e Jonathan Harker si sposano sul set. Essendo un vero prete, l’attrice è convinta che il matrimonio sia valido e lo sia da almeno 26 anni. Insomma, sposati a loro insaputa?



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Vi giuro su Dio che noi siamo sposati nella vita reale. In quella scena Francis ha usato un vero prete, abbiamo girato la sequenza facendo la cerimonia per intero, quindi sì, penso che siamo davvero sposati“.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Queste le parole dell’attrice che è davvero convinta da 26 anni di essere sposata con uno degli attori più amati dal grande pubblico e, ammettiamolo, anche dall’universo femminile. Ognuna di noi sognerebbe di essere al suo posto: sposata a insaputa di tutti di Keanu Reeves, che bel sogno.

Pare anche che l’attrice ne abbia parlato anche con il presunto marito di recente: “Non te lo ricordi?”. E come se non bastasse, ha aggiunto: “È stato nel giorno di San Valentino!”. E l’attore le ha fatto eco: “Oh mio Dio! È vero! Siamo sposati!“.

Ironia della sorte: in questi giorni Winona Ryder e Keanu Reeves sono insieme impegnati a promuovere Destination Wedding, una nuova commedia romantica nella quale i due sono degli invitati a un matrimonio!

Cosa ne pensate voi? Sono davvero sposati oppure no? Basta un prete vero a un matrimonio finto per suggellare un matrimonio o magari ci vuole qualcosa di più tipo pubblicazioni, atti amministrativi o simili?