Codemotion: l’evento aperto a tutti i linguaggi di programmazione e tecnologie

Una tre giorni ricca di eventi geek!

“Oltre il codice c’è l’emozione”

Codemotion
Codemotion

Donne! Sì sì, dico proprio a voi che siete lì, come me, dietro il monitor a scrivere codici, a progettare la vostra nuova applicazione, a cercare di capire da dove cominciare per imparare a programmare o semplicemente state cercando lavoro.
A Roma c’è un evento che non potete perdere: il 23 e 24 Marzo si terrà il Codemotion: l’evento aperto a tutti i linguaggi di programmazione e tecnologie.
Io partecipai alla prima edizione che si tenne, sempre a Roma, a Marzo 2011 e devo dire che ne uscii davvero soddisfatta; sia per i talk seguiti, molto interessanti, sia per tutte le persone incontrate e conosciute durante quella giornata.
Quest’anno il Codemotion ha deciso di raddoppiare, in due modi: il primo in due giorni di evento invece di uno. Saggia scelta, ragazzi! L’anno scorso ricordo un po’ di difficoltà nello scegliere i talk da seguire in quanto erano tantissimi e negli stessi orari; il secondo nello svolgimento in contemporanea dell’evento anche a Madrid.
Ricchissimo il programma delle due giornate che si snocciolerà tra diverse categorie: Web, Mobile, Innovation, Enterprise per il Venerdì e Web, Languages, Methods, Gaming, Security/HW e Web/Mobile per il sabato.
Il Codemotion, naturale trasformazione di quello che in origine era il JavaDay nato nel 2006, vide lo scorso anno la partecipazione di circa 2040 persone.
Ottima è l’occasione per presentare il vostro curriculum alle più grandi aziende del settore. Durante la manifestazione ci saranno appositi stand dove consegnarlo e chiedere informazioni riguardo la loro attività.

Drinkup e Ruby Social Club

Github
Github

Ma gli eventi non finiscono qui. Proprio in occasione della partecipazione al Codemotion, GitHub, il più social dei code repository, ha organizzato per il 21 Marzo il primo Drinkup Italiano. Una serata di vero networking tra sviluppatori, sistemisti e nerd! :-) Il tutto accompagnato da fiumi di birra presso “Freni e Frizioni” a Roma.

Ruby Programming Language
Ruby Programming Language

La sera del 23 marzo, invece, potrete tutti ritrovarvi presso la sede di Frestyl per partecipare al Ruby Social Club di Roma. Un momento di incontro tra sviluppatori Ruby e appassionati per scambiarsi opionioni, codice, conoscersi, assistere a brevi speech ma soprattutto divertirsi all’insegna del networking!
Inutile dire che parteciperò a tutti gli eventi e che potrete seguire su Twitter il mio live coverage dei talk e delle serate! Anche se spero fortemente di incontrare qualcuna di voi ;-)

WhatSim: chatta gratis senza wi-fi da tutto il mondo

7 modi per trovare una persona su internet

Alexa: come accendere e spegnere e darle comandi

Quali sono le app che usiamo di più?

Sostituire lo smartphone senza perdere i dati

Lavoro e social network: intervista a Rudy Bandiera

Pulire il cellulare: come eliminare sabbia, acqua e lanugine dal vostro telefono