Come funziona Google Job Search

Come funziona Google Job Search? Ecco quello che dovete sapere sull'app utile per chi è in cerca di un lavoro

Home > Tecnologia > Come funziona Google Job Search

Siete disoccupati e in cerca di un lavoro? Avete già un lavoro ma siete alla ricerca di nuove opportunità che possano stimolarvi maggiormente e tirare fuori tutto il vostro potenziale finora rimasto nascosto? Google ha l’app che fa per voi: è Google Job Search!

Google Job Search

Finalmente disponibile anche in Italia, a due anni dal lancio negli Stati Uniti d’America, Google Job Search, motore di ricerca di Big G che, come suggerisce il nome stesso, è dedicato proprio alle offerte di lavoro. Dal 2017 è già utilizzato anche in altri paesi del mondo ed è utile per trovare online, attraverso diversi filtri e impostazioni, un nuovo lavoro.

Per poter accedere a Google Job Search si può anche fare una semplice ricerca: digitando nel motore di ricerca offerte di lavoro, la parola “lavoro” accompagna dalla propria qualifica o dalla città dove si cerca, si apre un box che contiene le offerte di lavoro più vicine a quello che l’utente ha cercato. In realtà Google Job Search è molto più di un semplice box. È una vera propria sezione, un motore di ricerca per trovare lavoro online.

Google Job Search

Come trovare lavoro online

Google Job Search funziona come un aggregatore. Come fa il motore di ricerca “normale” quando cerchiamo qualcosa tra le sue pagine, anche in questo caso l’applicazione va a cercare nelle diverse fonti tutte le offerte pubblicate. Al momento in Italia i siti usati sono Gedi, Jobonline, Monster e Trovolavoro, ma può anche connettersi a LinkedIn.

I siti possono entrare nel motore di ricerca seguendo delle linee guida che riguardano l’impaginazione degli annunci. Google Job Search ha tutta una serie di filtri per trovare informazioni e annunci tramite diverse impostazioni. Gli annunci si possono salvare e si possono creare anche degli avvisi che ci tengano sempre informati sulle ultime offerte di lavoro.