TikTok

Come funziona TikTok

Come funziona TikTok, la nuova app che va per la maggiore tra i giovanissimi: scopriamo cos'è per capire perché è così di moda

Cos’è e come funziona TikTok? L’applicazione ha compiuto un anno in Italia: per chi non lo sapesse, stiamo parlando di un social amatissimo dai più giovani, che adorano postare i loro brevi video e aspettare like e simili. Una sorta di Musical.ly e infatti quest’app è stata acquisita da TikTok, che oggi è presente in 150 paesi ed è tradotta in 75 lingue.

In Italia TikTok è arrivata solo un anno fa. Da quando è apparsa anche sul mercato italiano, sono state 280 le sfide lanciate. Gli hashtag più popolari sono stati #wasabisong, con 62 milioni di visualizzazioni, #backtoschool con 45 milioni e #greenscreen con 44 milioni. Comedy è la categoria più amata, mentre Fashion&Lifestyle è cresciuta notevolmente. Tra gli altri topic in crescita citiamo Animali, Arte, Famiglia, Beauty, Food, Sport e Travel.

Oltre agli adolescenti e ai giovani, alcuni dei quali sono già delle star dell’app, molto seguite anche le celebrities, come Fiorello e Michelle Hunziker che hanno capito le potenzialità di questo mezzo. I più seguiti con le loro challenge sono stati, però, Benji e Fede con #doveequando, Emis Killa con #tijuanachallenge e Sfera Ebbasta con #pablochallenge.

TikTok

Come funziona TikTok

TikTok è una piattaforma social che consente di condividere musica e video. L’app è nata in Indonesia qualche mese dopo musical.ly, app creata nel 2014 dagli imprenditori digitali cinesi Alex Zhu e Luyu Yang che volevano creare una piattaforma per condividere video educational (progetto fallito, che poi è diventato quello che conosciamo, per la condivisione di brevi clip musicali). La compagnia cinese l’ha comprata e nel 2018 è nato TikTok, che oggi conta 500 milioni di utenti nel mondo, 4 milioni in Italia.

Si possono condividere video musicali amatoriali da 1 a 15 secondi. Scaricando gratuitamente l’app, possiamo ammirare le clip degli altri utenti, per poterle creare dobbiamo avere un profilo, magari usando Facebook. E poi si inizia a caricare video, utilizzando anche effetti speciali. Si possono seguire gli altri utenti, lasciare like, condividere clip e molto altro ancora. Si può anche seguire la challenge settimanale.

I tag più gettonati di Instagram: ecco il loro significato

Iniziare una convivenza: 3 step per superare la prova e vivere nerd e contenti!

Pulire il cellulare: come eliminare sabbia, acqua e lanugine dal vostro telefono

I migliori gadget per portare la musica con noi

7 modi per trovare una persona su internet

Alexa: come accendere e spegnere e darle comandi

Cosa c'è dentro un cellulare?