Girls in Tech – Italy: chi sono?

Se non sapete chi o cosa sono le Girls in Tech, leggete l’intervista

Arrivano anche in Italia, più precisamente a Milano, e dopo aver visto vari gruppi attivi a livello internazionale, siamo curiose di sapere chi è il gruppo italiano e cosa ha in programma per il 2013.

Ci raccontate cos’è Girls in Tech?
Girls in Tech è un social network enterprise mondiale nato nel 2007 e fondato da Adriana Gascoigne, focalizzato sull’impegno, il coinvolgimento, la formazione e l’empowerment della figura femminile nel mondo della tecnologia e dell’imprenditoria. Girls in Tech è basato a San Francisco, California, e supporta oltre 13.000 membri sparsi in 32 chapter attivi in tutto il mondo. GiT si propone di offrire una varietà di risorse e strumenti per le donne per supportare e migliorare la loro carriera professionale e imprenditoriale e le loro aspirazioni nel mondo della tecnologia.

Quali sono gli obiettivi e la missione del gruppo?
Git si propone di offrire un luogo di scambio di opinioni e di idee sul business e sulla carriera per le donne tecnologiche, e una varietà di risorse e strumenti per integrare e rafforzare ulteriormente il percorso professionale e imprenditoriale. Alcune di queste risorse comprendono laboratori didattici e conferenze, networking, tavole rotonde, conferenze, social commitment ed eventi di reclutamento, ma anche una entrepreneurship school dedicata alle donne imprenditrici e la GIT University.

Come si può diventare una Girl in Tech?
Per quanto riguarda il capitolo italiano, al momento siamo focused sul creare il capitolo in Italia e a partire con i primi eventi, daremo maggiori info sul come diventare una Girl in Tech nelle prossime settimane.

I prossimi eventi in programma?
In primavera organizzeremo il nostro evento di lancio. Dopo di che partiremo con un bel programma per il 2013.

Chi può partecipare agli eventi e come funzionano?
Gli eventi di networking e le tavole rotonde generalmente sono aperti a tutti gli interessati, uomini e donne. Altre iniziative come la GIT University e l’entrepreneurship school invece sono nate per un pubblico femminile.

Chi è il team di Milano?

Anna Sargian MANAGING DIRECTOR
Attualmente analyst in Astor SIM e former analyst di Italian Angels for Growth. Co-founder di StartuParty, l’evento-party startup più conosciuto in Italia, è appassionata di tecnologia e startup e di tutto quello che riguarda l’innovazione. Ha passato un periodo in Silicon Valley e a SF durante gli studi e per un internship.

Francesca Parviero COMMUNITY& NETWORKING STRATEGIST
Dopo aver lavorato nella funzione HR di aziende multinazionali e StartUp per diversi anni, nel 2010 ha co-fondato la sua prima start-up: The HR Jungle. Nel 2012 fonda LinkBeat – the importance of being linked – focalizzandosi sulle strategie di Social Media per le Risorse Umane ed il Personal Branding e diventa Official LinkedIn EMEA Talent Partner.
Blogger per Manageritalia, Donna Moderna e contributor di Glamour su: Social Media HR, Networking, Personal Branding, tematiche al femminile e tutto quanto ruota intorno all’innovazione ed alla valorizzazione delle Risorse Umane

Sara Bonomi SOCIAL MEDIA SPECIALIST
Sara si occupa di digital marketing nell’agenzia digitale Figmenta, dopo esperienze lavorative all’estero a San Francisco con l’incubatore di startup Rockstart Accelerator e in Francia con la DELL. Ha completato la laurea triennale in Bocconi e il master in Spagna.

Claudia Milia EVENT MANAGER
Laurea Bocconi. Esperienza multinazionale in Process Innovation, Supply Chain Management e Project Management.Ora mi occupo di startup e del suo progetto di business.

Eugenia di Somma EVENT MANAGER
Business Analyst presso Italian Angels for Growth da un anno. Appassionata di tecnologia e innovazione, si è specializzata in Finanza di Impressa alla Luiss dopo due esperienze all’estero.

Donatella Cambosu PR& Press OFFICER
giornalista e pr, communication manager di Startupbusiness, press office per IAG e Talent Garden Milano
Mamma, moglie, sognatrice, chitarrista

Wallpaper e schermi smartphone

Wallpaper e schermi smartphone

Facebook Messenger, il dettaglio non sfugge agli utenti: le ragioni del cambiamento

Facebook Messenger, il dettaglio non sfugge agli utenti: le ragioni del cambiamento

Qual è la distanza migliore per vedere la televisione?

Qual è la distanza migliore per vedere la televisione?

Natale 2020: poco fa la buona notizia per le famiglie

Natale 2020: poco fa la buona notizia per le famiglie

Beauty Tech, tutti i device di bellezza figli di tecnologie innovative

Beauty Tech, tutti i device di bellezza figli di tecnologie innovative

Come si usa TikTok? Il social delle più giovani spiegato alle adulte

Come si usa TikTok? Il social delle più giovani spiegato alle adulte

Peanut, il social network per mamme, neomamme e aspiranti tali

Peanut, il social network per mamme, neomamme e aspiranti tali